rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Il Cesena soffre ma batte il Montevarchi, finale dalle grandi emozioni con il primo sigillo di Berti

I bianconeri  portano a casa 3 punti fondamentali che gli consentono di restare nella scia di Reggiana e Modena (entrambe vittoriose contro Fermana e Imolese)

Il Cesena soffre più del previsto ma batte il Montevarchi 3-1 con un finale dalle grandi emozioni, i toscani sfiorano il pari, è miracoloso Nardi all'ultimo minuto. Sul capovolgimento di fronte con il portiere ospite fuori dai pali per l'arrembaggio finale, Berti segna il suo primo gol a soli 17 anni. Una partita che si è infiammata nel finale, il primo tempo è stato dominato dal Cesena con la doppietta di Bortolussi (il primo gol su rigore) la partita sembrava in ghiaccio. Nella ripresa però i bianconeri si abbassano un po' troppo e il Montevarchi trova il gol che riapre i giochi con una sfortunata autorete di Gonnelli. I toscani ci provano fino alla fine prima del 3-1 del giovane Berti che fa esplodere di gioia il Manuzzi. I bianconeri  portano a casa 3 punti fondamentali che gli consentono di restare nella scia di Reggiana e Modena (entrambe vittoriose contro Fermana e Imolese).

FINALE CESENA-MONTEVARCHI 3-1

50esimo: miracolo di Nardi che salva il Cesena su tiro ravvicinato di Barranca. Capovolgimento di fronte e succede di tutto con il portiere Giusti fuori dai pali per l'arrembaggio finale, è bravo Berti ad insaccare il pallone in rete in contropiede. Prima gioia per il giovane centrocampista a soli 17 anni. Cesena-Montevarchi 3-1

46esimo: iniziativa del solito Bortolussi: diagonale di sinistro deviato in angolo da Giusti

45esimo: segnalati 5 minuti di recupero

37esimo: corner per il Montevarchi: azione manovrata e destro di Carpani che mette i brividi alla Curva Mare. Fuori Favale e dentro Mulè, fuori anche Steffè per Rigoni

31esimo: Viali si copre con Berti al posto di Tonin

30esimo: Montevarchi pericoloso: girata in area di rigore di Gambale: Nardi para in due tempi, i bianconeri si sono abbassati un po' troppo

26esimo: il Montevarchi ci prova ringalluzzito dal gol, il Cesena è un po' in difficoltà ma pronto a sfruttare i contropiedi

18esimo: fuori Missiroli e dentro Ardizzone, esce anche Pierini per Zecca

15esimo: il Montevarchi riapre la partita, diagonale di Jallow che sbatte su Gonnelli e finisce in rete: sfortunato autogol del difensore. Cesena-Montevarchi 2-1

Decimo: Montevarchi pericoloso, Gambale non aggancia un pallone molto invitante in area e il Cesena si salva

Settimo: diagonale insidioso di Bortolussi: respinge in qualche modo Giusti. Un minuto dopo ci prova Tonin da posizione molto defilata, il portiere del Montevarchi non si fa sorprendere

Quinto minuto del secondo tempo: punizione da posizione pericolosa per gli ospiti: schema col la palla che arriva a Barranca che tira in curva 

FINE PRIMO TEMPO: CESENA-MONTEVARCHI 2-0

37esimo: GOLLL DEL CESENA!!! Raddoppio dei bianconeri con il solito Bortolussi bravo a rubare la palla in area a un difensore ospite e a scagliarla in rete. Cesena-Montevarchi 2-0

36esimo; punizione dalla destra per Pierini: si salva la difesa del Montevarchi

31esimo: si rivede il Cesena: cross di Tonin dalla destra e stacco di testa di Ilari con la palla che finisce alta

28esimo: cross di Jallow che si spegne sul fondo

26esimo: Ciofi 'abbattuto' da un sinistro dalla distanza, ma allontana il pericolo dall'area

19esimo: bella iniziativa sulla sinistra di Barranca che dopo uno slalom calcia a girare ma la palla finisce alta

16esimo: ancora Favale dalla sinistra, cross smanacciato da Giusti che anticipa l'accorrente Tonin

12esimo: ancora Favale, cross dalla sinistra ma la difesa del Montevarchi libera

11esimo: Missiroli ispirato lancia Pierini che crossa dalla sinistra: blocca Giusti

Secondo minuto: calcio di rigore per il Cesena!! Tonin steso in area. GOOLLL DEL CESENAAAA! dal dischetto Bortolussi non sbaglia. Cesena subito in vantaggio. Il portiere del Montevarchi Giusti aveva steso Tonin lanciato a rete. 

Primo minuto: subito in avanti il Montevarchi in tenuta arancione che guadagna un corner

Modena 36 punti, Reggiana 36, Cesena 32. E' il terzetto ormai consolidato di testa del girone B della serie C. I bianconeri vogliono mettersi alle spalle la brutta sconfitta di Chiavari con l'Entella. "Un incidente di percorso che può capitare", ha archiviato Viali. Al Manuzzi arriva la matricola neopromossa Aquila Montevarchi che con una compagine molto giovane guidata in panchina da Malotti naviga al 13esimo posto con 20 punti, appena sopra la zona playout, l'obiettivo della squadra toscana è ovviamente mantenere la categoria. Viali deve rinunciare a Caturano e lancia Tonin con Bortolussi e Pierini, a centrocampo Missiroli, Steffè e Ilari, pacchetto difensivo con Candela, Ciofi, Gonnelli e Favale, davanti a Nardi. Il Montevarchi in attacco punta su Jallow e Gambale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena soffre ma batte il Montevarchi, finale dalle grandi emozioni con il primo sigillo di Berti

CesenaToday è in caricamento