Sport

Calcio femminile, il Cesena attacca ma non va oltre il pareggio

Sotto di una rete nel primo tempo, le romagnole rimontano nella ripresa con il rigore trasformato da Petralia

Finisce 1-1 la partita tra Cesena e Orobica Bergamo. Il solito Cesena attacca, crea, sbaglia troppo al limite e sotto porta, le avversarie alla prima occasione la puniscono. Romagnole padrone del campo nonostante il centrocampo rattoppato, macinano gioco senza però gonfiare la rete avversaria. Sotto di un gol al 40’ per il rigore di Zigic, le cesenati rimontano nella ripresa al 52’ con il penalty trasformato da Petralia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio femminile, il Cesena attacca ma non va oltre il pareggio

CesenaToday è in caricamento