menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Cesena in emergenza con l'Entella: "Dobbiamo riscattarci"

Il Cesena si prepara alla prossima partita, cercando di buttarsi alle spalle la brutta esperienza di Brescia, in particolare per quanto riguarda l'abitraggio di Pezzuto. Un'esperienza che avrà strascichi pesanti

Il Cesena si prepara alla prossima partita, cercando di buttarsi alle spalle la brutta esperienza di Brescia, in particolare per quanto riguarda l'abitraggio di Pezzuto. Un'esperienza che avrà strascichi pesanti: una giornata di squalifica per Molina, due per Cascione, mentre è stato “graziato” con solo una diffida l'allenatore Massimo Drago. Anche Ragusa non potrà scendere in campo contro l'Entella, avendo ricevuto il quinto cartellino giallo.

Molto pesante, infine, il provvedimento per il dirigente Rino Foschi, che al termine della partita ha verbalmente attaccato l'arbitro negli spogliatoi. Per lui l'addebito è “atteggiamento intimidatorio assunto nei confronti degli Ufficiali di gara al termine della partita”. Insomma, non sarà una partita facile, né dal punto di vista psicologico, né dal punto di vista tecnico viste le assenze forzate.

Mercoledì pomeriggio, al termine della seduta di allenamento ha parlato ai microfoni dei giornalisti il difensore bianconero Mattia Caldara, che spiega di aver provato “una sorta di frustrazione generale culminata nell’assegnazione del calcio di rigore in favore del Brescia”. Ed ancora: “Trovo normale e sfido chiunque a rimanere calmi dopo che ti è stato fischiato un rigore dubbio contro quando appena un minuto prima te ne è stato negato uno altrettanto dubbio.”

Come si giudica un arbitraggio del genere? Sempre Caldara: “Sbagliare è umano. Come ho sbagliato io nel primo goal ci può stare anche che l’arbitro abbia sbagliato in alcune decisioni prese”. Quindi la prossima sfida di fronte all'Entella: “Probabilmente ad Entella abbiamo disputato la peggior partita del girone d’andata, anche a livello personale, ma siamo carichi e non dobbiamo farci sfuggire la possibilità di riscattarci da quella brutta prestazione. Noi vogliamo centrare i playoff e faremo di tutto per raggiungere questo obiettivo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento