Automobilismo, Nicola Bartolini chiude il 2018 con il terzo posto al Campionato Italiano per Squadre Regionali

"Quest'anno é stato ricco di novità e di esperienze - afferma Bartolini -. Per me é stata una grandissima soddisfazione partecipare al Campionato Italiano per Squadre Regionali"

Nicola Bartolini, dopo aver disputato l'importante Campionato Italiano KZ2, ha chiuso la stagione partecipando al Campionato Italiano per Squadre Regionali. "Quest'anno é stato ricco di novità e di esperienze - afferma Bartolini -. Per me é stata una grandissima soddisfazione partecipare al Campionato Italiano per Squadre Regionali. Sono purtroppo partito con una brutta qualifica in cui mi sono trovato 17esimo. Per fortuna in Gara 1 1 grazie ad un'ottima partenza ho recuperato e mi sono posizionato in ottava piazza. Un commissario di gara ha definito un mio sorpasso pericoloso con addirittura un contatto che non c'è mai stato e nonostante non si fosse verificato, non ci fosse nessun graffio nelle carene e nessuna protesta dei piloti che ho sorpassato, la direzione ha comunque scelto di punirmi con cinque secondi di penalità che compromettendo la gara e facendomi concludere dodicesimo. In Gara 2 sono partito tredicesimo e con una super partenza sono sfilato inizialmente settimo per poi concludere decimo assoluto e portando punti insieme ai miei compagni di squadra, affinché l'Emilia Romagna potesse trionfare sul terzo gradino del podio. Ringrazio Fabio Migani e Celli Mauro per il super telaio che mi hanno fornito ed il mio meccanico per il lavoro svolto e per averci fatto avere un motore davvero prestante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento