menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, la Fenice Sar Thermolutz strappa di forza 2 punti a Pisa

Vittoria tutta cuore e sofferenza per la Fenice Sar Thermolutz che in quel di Pisa contro la penultima della classe (che schiera il nuovo opposto mancino Sabellini per l'occasione, subito best scorer dei suoi con 19 punti) strappa 2 punti d'oro

Vittoria tutta cuore e sofferenza per la Fenice Sar Thermolutz che in quel di Pisa contro la penultima della classe (che schiera il nuovo opposto mancino Sabellini per l'occasione, subito best scorer dei suoi con 19 punti) strappa 2 punti d'oro dopo essersi trovata ad un passo dal soccombere (sotto 2-0 ed 8-3 nel terzo, esattamente come accaduto nella trasferta di Sassuolo) e porta a casa una vittoria fondamentale per il proseguo del campionato, soprattutto alla luce dei risultati dell'ultima giornata che stanno accorciando notevolmente le distanze nella parte centrale della graduatoria.

Coach Casadei per l'occasione recupera Boschetti (assente contro Castelfranco Emilia per lavoro), Caminati (disponibile nonostante l'impegno con il beach volley) e Zauli (fermo da dieci giorni per influenza così come Aldini), lanciando lo starting six consolidato con Pierini-Casadei G., Bertacca-Boschetti, Rossi-Mughetti e Zauli; i locali di contro presentano il nuovo opposto mancino Sabellini e si affidano al palleggiatore Binioris, con Imbriolo e Lucrezia schiacciatori, Ciociaro e Macchia al centro e Lupetti libero. Sin dalle prime battute si conferma il trend delle ultime gare, con i cesenati che soffrono enormemente la pressione del muro di casa e le grandi abilità difensive dei toscani; il primo set viene saldamente condotto dai ragazzi di coach Puccini che mandano fuori giri subito Boschetti (sostituito da Caminati) e dirigono a piacimento le operazioni (25-17).

Nel secondo set Casadei propone una variazione di assetto con Caminati che passa in posto 2 e Casadei G. che viene dirottato in posto 4 per Boschetti; i toscani continuano a premere sull'acceleratore, difendendo l'impossibile e sfruttando l'estro di Binioris con le combinazioni al centro; sul 21-13 Rasi ha sostituito Pierini e Boschetti Casadei G. - ne scaturisce una mini rimonta che porta i cesenati sino al 20-24 con Caminati (sontuoso con 33 punti a referto finali) ben imbeccato da Rasi; il set si chiude tra le proteste con Sabellini che pesta vistosamente dalla seconda linea per il 25-20 finale.

Dal terzo set la partita svolta; i buoni segnali intravisti nel parziale precedente vengono confermati - sale il livello della battuta e della difesa ospite, che inizia a minare le certezze di Wiegand e soci, riducendone l'efficacia del gioco al centro e bersagliando Imbriolo in battuta - è 25-22 con Caminati a chiudere da posto 1. Il quarto set è costantemente nelle mani dei ragazzi di Casadei, con Rasi sicuro nel condurre i propri imbeccando bene Caminati, trovando in Bertacca un solido riferimento e contando anche su Boschetti che riesce finalmente ad uscire dalle maglie del muro locale; si chiude 25-16.

Il tie break regala grandi emozioni quando sul 12-8 per la Fenice, il Cus trova il colpo di reni (9-12) con una mancata copertura su Arienti (subentrato a Rossi, ottimo il suo apporto), che prosegue con un errore in attacco di Caminati (10-12), successivo cartellino rosso per proteste a Capitan Boschetti (su un attacco nettamente toccato di Caminati da posto 1 dato fuori, 11-12) e muro perentorio per il 12-12; è la freddezza di Bertacca (13-12) e l'errore finale di Sabellini (15-13) a regalare i due punti agli ospiti.

Migliarino Cus Pisa-Fenice Cesena Volley 2-3 (25-17, 25-20, 22-25, 16-25, 13-15)

Cus Pisa: Ciociaro 7, Binioris 5, Bernieri 3, Sabellini 19, Wiegand 1, Imbriolo 15, Biancalani 4, Lucrezia 13, Macchia 10, Lupetti (libero). All.: Puccini.
Fenice Sar Thermolutz : Pierini 1, Boschetti 8, Rossi, Casadei 3, Bertacca 13, Mughetti 9, Rasi 1, Venturini 2, Caminati 33, Arienti 6, Zauli (libero). N.e. Aldini. All.: Casadei R.
Abitri: Percoco e Anelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento