L'Unavi riporta in Parlamento l'attenzione sulle vittime di reati violenti

Durante l’incontro, sono stati ricordati anche alcuni tragici fatti di cronaca che nei prossimi giorni andranno in giudizio.

I rappresentanti dell'Unavi, l'Unione nazionale vittime di reati violenti, ha incontrato alla Camera dei Deputati i sottosegretari Nicola Molteni (Interno) e Jacopo Morrone (Giustizia). All'incontro erano presenti il presidente dell'associazione Paola Radaelli, il vice presidente Federica Pagani Raccagni, il coordinatore Emilia Romagna Lina Amormino, il segretario nazionale Federica De Pasquale, e gli avvocati Massimo Proietti e Patrizia Lissoni, rispettivamente di Roma e di Monza. Al centro del confronto, i temi salienti su cui punta l’Unavi, che rappresenta le vittime di reati violenti e i loro famigliari. 

Gli esponenti di Unavi hanno chiesto che il Governo si faccia garante attento del diritto di giustizia e della certezza della pena. Il confronto è poi proseguito sulla revisione del rito abbreviato nei casi di tentato omicidio e omicidio. "Nel nostro Paese - spiegano dall'Unavi - il giudizio abbreviato è un procedimento penale speciale, previsto dagli articoli 438 e seguenti del Codice di procedura penale, che comporta per il reo, nell’eventuale sentenza di condanna, che la pena irrogata sia ridotta in concreto di un terzo. Ultimo aspetto della sollecitazione che hanno rivolto alle Istituzioni è che l’Italia recepisca integralmente la Direttiva europea 2004/80, in parte fatto con la legge 122/2016 che riconosce l’accesso all’indennizzo equo e adeguato".

I rappresentanti di Unavi hanno infine presentato a Molteni e Morrone diverse proposte su cui c’è stata una seria convergenza di vedute da parte degli esponenti del Governo, che sono stati ringraziati “per il fattivo impegno che già da oggi hanno dimostrato nel voler compiere diversi passi nell'esclusivo interesse delle vittime". Durante l’incontro, sono stati ricordati anche alcuni tragici fatti di cronaca che nei prossimi giorni andranno in giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento