Summer School a Cesenatico, Letta: "E' il momento del partito europeo"

lavori della Summer School si concluderanno domenica. Il programma si aprirà alle ore 9.30 al Teatro Comunale

Ora è il momento del Partito Europeo, una battaglia politica progressista”.  Enrico Letta intervistato da Massimo Giannini sul tema “La chiave della politica con-vincente: proporre il meglio, non il meno peggio” è stato il protagonista della terza giornata dellaSummer School della Scuola di Politiche in corso a Cesenatico dal 14 settembre. Nel corso della plenaria di oggi pomeriggio, iniziata con un intervento di Angelo Panebianco sul tema “L’Europa e l’America di Trump: rottura del Transatlantico?”, il Presidente e fondatore della scuolaha disegnato una mappa dei must per il futuro dell’Europa, descritta – come l’ha definita Romano Prodi - “pane cotto a metà” e seguendo gli spunti del discorso di Juncker fatto a Strasburgo il 12 settembre scorso nel fare il punto sullo stato dell’Unione.

Non solo la suggestione del Partito Europeo, ma anche  il rapporto Italia-Europa, il piano Minniti, il tema della sicurezza, la politica economica di Gentiloni, lItalia verso il voto, la legge elettorale e gli scenari che si prefigurano, non solo di centrosinistra, il caso Consip e Bankitalia. Questi i  passaggi della ricca intervista che si è conlusa con un intervento di Paolo Pagliaro e un applauso a piene mani dei 200 giovani iscritti alla quattro giorni cesenaticense.  “Fra voi – ha detto Enrico Letta rivolgendosi ai ragazzi – c’è il prossimo Presidente o Presidentessa del Consiglio italiano. Mi raccomando non litigate su chi sarà, fate subito le primarie e soprattutto non passatevi campanelle”.

I lavori della Summer School si concluderanno domenica. Il programma si aprirà alle ore 9.30 al Teatro Comunale con il saluto istituzionale del Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e la consegna degli attestati e dei premi ai partecipanti alla Summer School (200 giovani tra i 18 e i 30 anni). A seguire (ore 11) talk diEnrico Bertolino con Marco Damilano, Enrico Letta e Romano Prodi. Alle ore 12 l’intervista di Monica Maggioni al Presidente Romano Prodiche verterà sul tema “La chiave di volta. Idee e strumenti per affrontare il disordine globale”.

In questi tre giorni (la Summer School è in corso dal 14 settembre e si concluderà domenica 17) i partecipanti hanno avuto la straordinaria opportunità di ascoltare da vicino e di confrontarsi direttamente con alcuni tra i protagonisti più preparati e capaci della scena italiana ed europea: tra questi  Maurizio Viroli, Alessandro Pansa,  Paolo Guerrieri, Gianfranco Pasquino, Sofia Ventura,| Eric Jozsef, Roberto Maglione, Enrico Giovannini, Giliberto Capano, Marco Damilano, Paolo Pagliaro, Marco Rossi-Doria, Maria Chiara Carrozza, Andrea Montanino, Enrico Bertolino oltre a Enrico Letta, il presidente del Senato Piero Grasso e Romano Prodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento