Lunedì, 22 Luglio 2024
Politica

Sirotti Gaudenzi (Lega): "Ballottaggio significa che Cesena vuole cambiare"

"Essere stato tra i candidati più votati della coalizione di centrodestra è un importante riconoscimento"

"Ringrazio tutti i cesenati che, domenica 26 maggio, hanno riposto la loro fiducia in me nell’esprimere la loro preferenza in occasione del voto per le Comunali. Essere stato tra i candidati più votati della coalizione di centrodestra è un importante riconoscimento che si tradurrà in senso del dovere e responsabilità nei confronti degli elettori. La mia promessa e quella di tutti gli eletti della coalizione è quella di mettere a disposizione della città tutto l’impegno possibile, oltre all’esperienza e alla professionalità maturate in questi anni". Lo dichiara Enrico Sirotti Gaudenzi, trai i candidati della Lega più votati.

"L’obiettivo - prosegue Sirotti Gaudenzi - è quello di affrontare con grande entusiasmo e pragmatismo i problemi e i temi che più hanno fatto discutere e hanno penalizzato Cesena in questi ultimi anni, scaturiti da un costante ascolto e dal confronto con i cittadini. Mi riferisco alla questione sicurezza, all’indispensabile rilancio e alla riqualificazione dei quartieri e delle frazioni, al sostegno e alle agevolazioni per commercianti e imprese, alla valorizzazione dell’agricoltura e dell’ambiente, alla rinascita del settore cultura".

"Siamo di fronte ad un appuntamento importantissimo, per la città e per i suoi abitanti. Per la prima volta Cesena va al ballottaggio. Una scelta epocale: da una parte, il cambiamento, la freschezza, le competenze, i progetti, la trasparenza rappresentate dalla coalizione guidata da Andrea Rossi, dall’altra parte la continuità, i soliti metodi, un modello ormai obsoleto che guarda al passato e non al futuro. Se oggi siamo arrivati al ballottaggio significa che Cesena chiede un cambiamento in positivo. Per questo, noi tutti, ci appelliamo agli Elettori, soprattutto a chi non va più a votare perché pensa che non serva, che non cambi mai nulla. Domenica 9 giugno conterà anche il singolo voto per poter finalmente scegliere un futuro migliore per noi e per la città. Il 9 giugno scegliete il nuovo sindaco: Andrea Rossi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sirotti Gaudenzi (Lega): "Ballottaggio significa che Cesena vuole cambiare"
CesenaToday è in caricamento