Scuole di musica, Lega: "La giunta raccolga l'appello per la riapertura in sicurezza"

"Le scuole affermano di aver applicato alla lettera i protocolli di prevenzione sanitaria e di essere luoghi sicuri"

“La Giunta comunale di Cesena si attivi per sostenere l’appello al presidente della Regione Stefano Bonaccini delle scuole di musica che chiedono di riaprire. Le scuole affermano di aver applicato alla lettera i protocolli di prevenzione sanitaria e di essere luoghi sicuri, oltretutto sarebbe impossibile trasmettere on line alcuni insegnamenti perché verrebbero ‘snaturati’. Ma è anche evidente l’importanza socio-educativa e culturale di queste attività che proprio in questo periodo potrebbero rivelarsi fondamentali per i giovani allievi, sul piano pedagogico e psicologico". Così in una nota il Gruppo della Lega.

"Anche in altre regioni queste scuole sono aperte e svolgono le lezioni di musica in presenza, non si capiscono quindi i motivi per cui in Emilia-Romagna abbiano dovuto sottostare a uno stop che ne sta mettendo a rischio il futuro. Noi crediamo che il blocco indiscriminato delle attività culturali e dello spettacolo sia stato frutto di scarsa lungimiranza e un errore che pagheremo salato nel prossimo futuro. Teatri, cinema, musei, soprattutto quelli più capienti e strutturati sono luoghi sicuri, dove possono essere garantiti distanziamento sociale e sanificazione. Così come molti corsi di formazione, per esempio quelli musicali, potrebbero essere organizzati in modo tale da evitare rischi di contagio. Di qui, l’appello alla Giunta Lattuca perché non rimanga sorda di fronte a queste legittime richieste”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Speranza chiama Bonaccini, arriva l'ufficialità: l'Emilia Romagna è zona "gialla"

Torna su
CesenaToday è in caricamento