San Mauro Pascoli, il M5S: "Strade colabrodo, ma si pensa alla fontana nuova"

"Ben 25.000 euro destinati per i lavori della scuola Media saranno dirottati per la fontana di San Mauro Mare. Soldi ovviamente spostati. Prima o poi (si spera presto) ritorneranno"

“Ben 25.000 euro destinati per i lavori della scuola Media saranno dirottati per la fontana di San Mauro Mare. Soldi ovviamente spostati. Prima o poi (si spera presto) ritorneranno e saranno impiegati per la scuola. Come cittadini e come padri di famiglia, ci turba e ci infastidisce parecchio che si dia priorità alla fontana piuttosto che alla scuola dei nostri figli. Si da priorità all'immagine che ad opere di lavori secondari ma fondamentali”: è la critica che viene mossa da Ivan Brunetti e e Flavio Biancoli, Consiglieri Comunali del M5S di San Mauro Pascoli.

Protestano i due consiglieri: “Possibile che la fontana sia la priorità? Possibile che i 25.000 euro era necessario prenderli dai fondi destinati per alla scuola media? A San Mauro, a nostro avviso ci son altre priorità. Forse non porteranno consenso elettorale, ma sicuramente sono fondamentali per il Paese”.

Per altro i costi dei lavori di rifacimento architettonico della fontana di San Mauro Mare sarebbero lievitati: “Ad inizio anno la Giunta approva il progetto di riqualificazione di San Mauro Mare commissionando il progetto di rifacimento dell'intera fontana. Molti ricorderanno che in piena campagna elettorale è stato effettuato il suo restyling. Il costo iniziale si aggirava sui 40.000 euro.

40 mila euro che nel corso di pochi mesi son passati a 50.000 euro. Con la Commissione Affari Generali di giovedì il costo per tale monumento al turismo è esploso di altri 3000 euro. Questa opera viene a costare allo stato attuale 53.000 euro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Durante la Commissione, si è scoperto che Piazza Mazzini versa in condizioni pessime. Il manto stradale di diverse strade è un colabrodo. Progetti sociali come il BabyBox per le neo madri bocciate per futili motivi. Un gioco inclusivo nei parchi per tutti i bambini (disabili compresi) a data da definire. Non vi è un vero progetto di riqualificazione del verde pubblico. Insomma la priorità per la Giunta è la fontana. Noi come M5S abbiamo votato contro, e lo faremo anche nell'imminente consiglio Comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento