Cesenatico, il sindaco Buda: "La crisi? Si vince con le opere, non con le lamentele"

"La filosofia della mia amministrazione - esordisce il primo cittadino -. è sempre stata quella di partire dalle forze presenti in città e valorizzarle"

La filosofia di Cesenatico per vincere la crisi? "Fare opere e niente lamentele". A dirlo il sindaco Roberto Buda. "La filosofia della mia amministrazione - esordisce il primo cittadino -. è sempre stata quella di partire dalle forze presenti in città e valorizzarle. In quest’ottica, mi hanno colpito negli ultimi mesi, tre eventi a cui voglio dare il mio personale ringraziamento. Il primo riguarda i commercianti del Centro Storico e del Porto Canale, che per Natale hanno messo gli abeti su tutto il Porto oltre alla filodiffusione con le musiche natalizie. Per carnevale hanno poi allestito degli stand con dolci e giochi per bambini e non solo".

"Questo - aggiunge Buda - ha permesso una maggiore valorizzazione di questo bellissimo scorcio della nostra città e raccolto tante persone Il secondo è stato il “Ponte di lana” curato dalle donne del progetto “Un mare di lana” che con il “guccio” si sono messe con cura, pazienza e grande creatività ad arredare il ponte che congiunge Ponente e Levante con oltre 40 Kg di lana. L’iniziativa, ancora visibile, ha avuto un grande risalto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Infine - conclude il sindaco - tutti i genitori della Scuola Saffi che per cinque sere di fila si esibiscono al Teatro Comunale con il musical “C’era una volta” che raccoglie fondi per la scuola e sta avendo un grande riscontro di pubblico. Sono solo tre esempi del tanto bene che si fa in città. Quando le persone si mettono insieme per creare qualcosa di bello e per il bene del Paese vedranno sempre la mia amministrazione sostenerli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento