Politica

Restauro del tunnel del Garampo, Sirotti Gaudenzi (Lega): "Si deturpa la storia della città"

Il candidato consigliere della Lega: "Ancora una volta si deturpano la storia e la cultura della nostra città"

L'avvocato Enrico Sirotti Gaudenzi, candidato consigliere della Lega è molto critico sui lavori svolti al tunnel del Garampo. "Ancora una volta si deturpano la storia e la cultura della nostra città. L’amministrazione comunale si compiace per i lavori svolti nel tunnel sotto il Garampo, elogiando il rivestimento di pannelli in materiale illumino/tecnico apposti ai lati della galleria, che dovrebbero ‘rendere più gradevole l’interno del tunnel’, oltre che dare ‘maggiore visibilità e sicurezza per la circolazione’".

"Quella che emerge agli occhi di tutti - prosegue Sirotti Gaudenzi - è invece un’altra storia. A un passaggio già molto stretto, come quello del tunnel, sono state apposte paratie metalliche che restringono ulteriormente la careggiata. Il risultato non è esaltante. Tutt’altro. E la dice lunga sul mancato rispetto per la storia delle ultime amministrazioni cesenati. Non voglio ritornare sulla trascuratezza riservata alla cinta muraria cesenate, ma certamente anche nel caso del tunnel si è arbitrariamente deciso di nascondere i ‘mattoni’ storici, senza migliorare né l’aspetto del tunnel, tantomeno la sicurezza. Condivido certamente la scelta di potenziarne, seppur tardivamente, l’illuminazione, ma per farlo sarebbe bastato un po' di ‘buon senso’, procedendo contestualmente alla pulizia e al restauro dei mattoni invece di sacrificare l’originalità".

"Ciliegina sulla torta, - conclude il candidato della Lega - a pochi giorni dall’installazione, parte del rivestimento è già ammaccato e danneggiato, probabilmente da mezzi in transito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restauro del tunnel del Garampo, Sirotti Gaudenzi (Lega): "Si deturpa la storia della città"

CesenaToday è in caricamento