Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Regionali, Cesena 2024: "Modello Bonaccini apre una nuova stagione politica"

"Oggi si apre una nuova stagione politica in cui le forze di centrosinistra, se coalizzate, potranno riconquistare i Comuni e le Regioni passate di mano"

 “La vittoria del Presidente Bonaccini ha dimostrato in modo netto ed inequivocabile che l’Emilia-Romagna è la terra di donne e uomini che sono contro la politica della paura, della disuguaglianza, della discriminazione. I toni arroganti e l’odio fomentato dalla destra sono stati respinti con forza, dimostrando che la competenza, la concretezza e l’onestà intellettuale sono virtù che pagano". Cesena 2024 commenta in una nota il risultato delle elezioni regionali.

"Oggi si apre una nuova stagione politica in cui le forze di centrosinistra, se coalizzate, potranno riconquistare i Comuni e le Regioni passate di mano. Ma per fare ciò è necessario replicare il ‘modello Bonaccini’, che ha fatto della coerenza uno dei principi fondamentali della politica regionale. Coerenza nei programmi, perché siano in risposta alle vere esigenze dei cittadini e del territorio; coerenza nelle attività amministrative, perché vedano come obiettivo la realizzazione del programma votato dagli elettori; coerenza nel continuare ad essere in mezzo alle persone anche dopo la campagna elettorale. Anche Cesena 2024 è nata con questo spirito, e vedere che questo intento oggi è stato premiato su scala regionale dimostra quanto ci sia bisogno di continuare a fare politica in questo modo. Continueremo nel nostro impegno con ancora più forza, consapevoli di poter continuare a fare politica in una terra libera e rispettosa di quei valori etici e morali che sono alla base del rispetto e della civile convivenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Cesena 2024: "Modello Bonaccini apre una nuova stagione politica"

CesenaToday è in caricamento