menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polemiche sul 25 Aprile? Il candidato di centro-destra Rossi: "Ci sarò, è patrimonio di tutti"

Andrea Rossi, candidato di centro-destra ci sarà ai festeggiamenti del 25 Aprile. Lo fa sapere lui stesso con una nota

Andrea Rossi, candidato di centro-destra ci sarà ai festeggiamenti del 25 Aprile. Lo fa sapere lui stesso con una nota, dopo che non sono mancate le polemiche sia a livello nazionale che locale sulla ricorrenza. Rossi taglia corto: “Festeggerò il 25 aprile. La festa della Liberazione, una festa corale di tutti i cittadini. Parteciperò alle celebrazioni insieme a tanti cesenati che si riconoscono nei valori di libertà e democrazia, contro ogni forma di dittatura. Principi che appartengono a tutti gli italiani perché la libertà non ha colore e perché i valori di chi combatté per la liberazione dell’Italia sono diventati patrimonio comune della nostra storia recente e pilastri della nostra civiltà”.

Ed ancora: “Questa ricorrenza non può essere patrimonio solo di qualcuno. Non può essere divisiva, ma unire. Abbiamo invece dovuto constatare che la festa del 25 aprile è stata spesso strumentalizzata, politicizzata ed ideologizzata, diventando il pretesto di esclusioni e di ostracismi. Credo che buoni amministratori siano coloro che hanno approfondito la storia recente del nostro paese senza paraocchi, consapevoli del fatto che dignità e memoria devono essere assicurate a chiunque partecipò alla liberazione del paese, a qualsiasi titolo. Senza dimenticare nessuno.  L’auspicio è che anche a Cesena questa festa diventi patrimonio collettivo e che nessuno si arroghi ancora il diritto di trasformarla in un evento di propaganda di parte o, peggio, elettorale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento