Martedì, 16 Luglio 2024
Politica

Passaggio di consegne Lucchi-Lattuca, la proclamazione ufficiale del nuovo sindaco

Il primo Consiglio comunale dell'era Lattuca dovrà svolgersi obbligatoriamente entro il 30 giugno

L’ideale passaggio di consegne fra il neo Sindaco di Cesena Enzo Lattuca e il suo predecessore Paolo Lucchi è avvenuto lunedì mattina, ma l’investitura ufficiale è avvenuta nel pomeriggio, quando a Palazzo Albornoz si è riunita la Commissione centrale elettorale, con il compito di svolgere tutte le operazioni di controllo per ratificare gli esiti delle elezioni comunali. Solo al termine di questi adempimenti è avvenuta la proclamazione del nuovo Sindaco.

Sempre oggi, sull’Albo pretorio del Comune saranno pubblicati gli esiti delle operazioni di scrutinio, compresa la composizione del futuro Consiglio Comunale, mentre domani martedì 11 giugno partiranno le comunicazioni di notifica a tutti i consiglieri eletti.

La proclamazione del Sindaco detta anche i tempi per la prima riunione del nuovo Consiglio: la convocazione dovrà partire entro dieci giorni da oggi lunedì 10 giugno, e la seduta dovrà  tenersi in uno dei  dieci giorni successivi al suo invio.

Alla luce di questa tempistica, il primo Consiglio comunale dovrà svolgersi obbligatoriamente entro 30 giugno (che però è domenica, quindi è verosimile che sia individuato uno dei giorni immediatamente precedenti) Sarà durante quella seduta - come prevede il regolamento del Consiglio comunale – che il Sindaco, dopo aver giurato, comunicherà  la  composizione della Giunta ai consiglieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaggio di consegne Lucchi-Lattuca, la proclamazione ufficiale del nuovo sindaco
CesenaToday è in caricamento