Politica Savignano sul Rubicone

Savignano, martedì il consiglio comunale: il M5S presenta due mozioni

"Saranno discusse anche due interrogazioni - afferma il consigliere Campedelli - Chiederemo alla Giunta se sono previsti a breve interventi per la sistemazione del marciapiede di Via Bernardini nei pressi di un parco pubblico"

Martedì prossimo è in programma una nuova seduta del consiglio comunale di Savignano. Il Movimento 5 Stelle ha presentato due mozioni: con la prima, illustra il capogruppo Mauro Frisoni, "chiederemo un impegno da parte del sindaco e della giunta ad affrontare, come hanno già fatto alcuni comuni limitrofi, la questione dei proprietari di terreni edificabili che, causa la crisi economica, stanno pagando l’Imu su terreni le cui stime non sono più allineate con i prezzi di mercato".

Frisoni ricorda "che molti comuni stanno concedendo la possibilità di recedere e di tornare terreno agricolo. I nostri amministratori, purtroppo, stanno rimandando ogni decisioneW. La seconda mozione, prosegue, "chiede un impegno per intervenire presso la Regione Emilia-Romagna, affinchè venga modificata l’aliquota Irap delle Asp, chiedendone almeno una misura pari a quella prevista per le cooperative sociali o in alternativa l’esenzione totale".

"Saranno discusse anche due interrogazioni - afferma il consigliere Campedelli -. Chiederemo alla Giunta se sono previsti a breve interventi per la sistemazione del marciapiede di Via Bernardini nei pressi di un parco pubblico, molto frequentato da bambini e ragazzi, come segnalato da alcuni cittadini".

"Sarà interessante conoscere la risposta all’altra nostra interrogazione sul tema della donazione degli organi - continua Campedelli - perché nonostante gli impegni presi nel consiglio del 24 novembre 2014 con il voto favorevole ad una nostra mozione, ci risulta che al momento gli uffici non abbiano recepito nessuna indicazione, riguardo alle informazioni che l’ufficio anagrafe sarebbe tenuto a fornire ai cittadini al momento del rinnovo della carta d’identità, perché possano contestualmente, fornire l’assenso o il diniego alla donazione degli organi, come previsto dalla normativa vigente". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savignano, martedì il consiglio comunale: il M5S presenta due mozioni

CesenaToday è in caricamento