Montagna, Minutillo: "Più controllo del territorio, droni per i Carabinieri forestali"

"Abbiamo chiesto che la provincia di Forlì-Cesena  si attivi tramite la regione per dotare il corpo forestale dei Carabinieri  di droni al fine di avere un maggior controllo del territorio"

Il capogruppo comunale di Fratelli d'Italia in Comune a Forlì Davide Minutillo ha depositato una mozione da inserire all’ordine del giorno del prossimo consiglio provinciale che ha ad oggetto il controllo e la tutela  del territorio.

"Come gruppo provinciale di Fratelli d’Italia - spiega Minutillo - a seguito di decine di segnalazioni da parte di molti cittadini che abitano prevalentemente in territori montani, abbiamo chiesto che la provincia di Forlì-Cesena  si attivi tramite la regione per dotare il corpo forestale dei Carabinieri  di droni al fine di avere un maggior controllo del territorio ed in particolare per quel che concerne la pulizia dei fiumi, dei fossi i e per individuare facilmente l’abbandono di rifiuti all’interno di aree boschive per procedere rapidamente alla pulizia e dalla rimozione degli stessi".

" Oltretutto il costo di questo adeguamento di mezzi sarebbe esiguo e permetterebbe di ottimizzare al meglio il lavoro delle forze dell’ordine. Crediamo che la valorizzazione del nostro patrimonio appenninico e della prevenzione di qualsiasi tipo di dissesto idrogeologico passi dall’adeguamento dei mezzi messi a disposizione del corpo forestale dello stato. Per questo chiederemo alla provincia di farsi carico di questa nostra istanza e di presentarla al tavolo regionale e statale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento