rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Politica

M5S: "Otto progetti del Pnrr? Toni trionfalistici. E ci sono tanti progetti dimenticati"

"Questi amministratori sono quelli che non hanno avuto la forza di mettere una pattuglia delle forze dell’ordine a vigilare in stazione nonostante le  richieste di residenti e tutta l'opposizione"

Buon Natale Sindaco, le facciamo tanti auguri in vista dell'ultimo anno di sindacatura invitandoLa a mantenere le promesse fatte nel 2019: “La città che si prende cura delle persone” -  “Ogni volta prenderò in considerazione proposte e richieste sui contenuti, nel merito, prescindendo dal proponente”. Oltre 3 anni dopo attendiamo ancora di vedere una proposta delle opposizioni presa in vera considerazione e magari approvata dalla maggioranza. Proprio sotto natale Lei presenta 8 progetti roboanti con corredo di effetti speciali, disegni con strutture futuribili e tabelle di precisione, ovviamente mai condivisi con le altre forze politiche. Tra gli 8 fondamentali progetti (tutti finanziati coi denari del PNRR, grazie Presidente Conte) spiccano per assurdità e costi (totale circa 23 milioni) quelli per il Roverella e l'area stazione;

Il primo avrebbe come Mission quella di creare alloggi e attività sociali in un bellissimo complesso del centro storico totalmente inadatto, che poteva essere destinato, Lei sindaco era stato messo al corrente, a complesso per attività culturali ed espositive, in pratica il museo cittadino, epicentro del percorso culturale di Cesena; il bisogno c’è e purtroppo ci sarà ancora, visto il progetto.

Il secondo, presentato in commissione con toni trionfalistici, è semplicemente  ridicolo, assurdo, fuori dalla realtà In sostanza un giardinetto che però costerà 5-6 milioni, che sarà deputato a risolvere il problema della violenza e criminalità in zona stazione, con laghetti e gradoni, dove i balordi di ogni specie, sempre presenti, potranno stazionare e delinquere a piacimento, specie nelle ore pomeridiane e notturne; il progetto non si preoccupa infatti di comprendere attività ed esercizi che rendano interessante l’area ma solo di “abbellirla"; come deterrente gli street-tutor ai quali auguriamo ogni bene (ne avranno bisogno), catapultati già da ora in una realtà a dir poco preoccupante; per loro altri 150.000€ dalla Regione stanziati mesi fa (dopo le altre centinaia di migliaia di euro per cestini e murales), ma guarda caso tornati in auge adesso.

Nulla da dire in più sull’autostazione, che si sposta dall’altra parte di viale Europa e appare già sottodimensionata (come riferito in commissione). 8 progetti PNRR chiusi su 25 (tanti ne ha presentati il comune per il PNRR, tra cui interventi su edifici scolastici per circa 20 milioni di euro, che senza il PNRR sarebbero rimasti al palo); c'è da lasciare il prosecco buono in frigo.  Ricordiamo che il 2026 è il termine per il PNRR; poi finita la festa. I denari andranno persi se i progetti approvati non saranno stati realizzati; dopo chi pagherà? 

Auguri Cesena. Ma tutto prende contorni preoccupanti se si considera che questi amministratori sono quelli che non hanno avuto la forza di mettere una pattuglia delle forze dell’ordine a vigilare in stazione nonostante le  richieste di residenti e tutta l'opposizione, che non sono riusciti ad organizzare un parcheggio efficiente al servizio del centro storico al Sacro Cuore, non sono riusciti a ridare vita al Mercato Coperto un tempo centro aggregativo della città oggi ridotto a semplice supermercato, non sono riusciti a far approvare il progetto del Lotto Zero della secante, monca ormai da 15 anni, non sono riusciti a seguire da vicino il progetto del nuovo ospedale, progetto fantasma che sembra quasi dimenticato (ultimo incontro un anno fa).

Non sono riusciti a fare nulla di tutto questo, priorità assolute per la città, e adesso vogliono ribaltare intere aree della città con questi progetti indefinibili?  Per il M5S di Cesena il tempo di fidarsi e provare pazientemente a farsi ascoltare è passato; non ci rimane che sperare che non si facciano ulteriori danni, perché noi tifiamo per la città Cesena che sia in Champions o no, nulla cambia.

M5S Cesena 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S: "Otto progetti del Pnrr? Toni trionfalistici. E ci sono tanti progetti dimenticati"

CesenaToday è in caricamento