rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Politica

Le donne nel mondo del lavoro, la Regione finanzia 8 progetti in Provincia

Montalti (PD) “Continuiamo a investire su questi temi per cambiare rotta e contrastare i pregiudizi”

“In arrivo per la nostra Provincia oltre 180 mila euro per 8 progetti – afferma soddisfatta la Consigliera regionale Lia Montalti – che hanno l’obiettivo di sostenere sempre più la presenza paritaria delle donne nella vita economica dei nostri territori. Si tratta di progetti volti a favorire l’accesso al lavoro, i percorsi di carriera e la promozione di progetti di welfare aziendale finalizzati al work-life balance e la miglioramento della qualità della vita delle persone.”

All’interno della graduatoria regionale, pubblicata oggi dalla Regione Emilia-Romagna, il Comune di Cesena si è attesto come primo tra i progetti finanziati con un contributo pari a 32 mila euro per  il progetto “Lavorare tutte, lavorare meno”. Ma non è il solo progetto finanziato nel nostro territorio. Nel dettaglio, il bando ha assegnato 32 mila euro alla Provincia di Forlì-Cesena per il progetto “Restituiamo tempo alle famiglie: promozione della cultura della parità di genere e misure concrete volte al recupero de tempo per la genitorialità”; 25,6 mila euro a CNA Solidale Associazione di promozione sociale per il progetto “Alta quota – Azioni di contaminazione dell’imprenditoria femminile”; 32 mila euro al Comune di San Mauro Pascoli per “Azioni di Welfare per il distretto della felicita?”; 21 mila euro al Comune di Savignano sul Rubicone per “Un filo per la citta?”; 9 mila euro al Comune di Cesenatico per “Sportello Attività Lavoro”; 12 mila euro sono destinati all’Unione Rubicone e Mare per il progetto “Sportello orientamento al lavoro Alba”; infine 20 mila euro sono destinati a APEIRON ODV per “Pari Merito Pratiche di empowerment femminile in una prospettiva interculturale e di genere”.

“Il problema della partecipazione delle donne all’economia – evidenzia la Consigliera – è sia una questione di giustizia sociale che di efficienza economica complessiva di un sistema. Dobbiamo continuare quindi a investire, con progetti come questi finanziati, per cambiare rotta. Questa è un grande sfida che riguarda tutti noi, non solo le donne. È l’intero Paese che deve progredire in modo sistemico e armonico, e sono dunque molto importanti queste risorse che attiveranno numerosi progetti nei nostri territori.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le donne nel mondo del lavoro, la Regione finanzia 8 progetti in Provincia

CesenaToday è in caricamento