Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica Cesenatico

Cesenatico, la voce dei giovani nella lista civica Buda: "Vogliamo ascoltare e trovare soluzioni"

La lista civica Buda svela altri due giovani candidati al consiglio comunale di Cesenatico. Si tratta di Simone Visani e Alessandro Manganoni

La lista civica Buda svela altri due giovani candidati al consiglio comunale di Cesenatico. Si tratta di Simone Visani e Alessandro Manganoni. Il primo afferma: "Sono un giovane nato e cresciuto a Cesenatico, città che amo immensamente. Negli ultimi anni per noi giovani non è stato fatto nulla, ma anzi sono solo state tolte iniziative, e non c’è stata una voce che ci abbia rappresentato per sostenere le nostre idee ed esigenze. Sono sempre stato uno di quelli che si lamentava delle cose che non andavano ma io in primis non facevo mai nulla per cambiarle, così ho deciso di candidarmi a Consigliere Comunale nella lista civica con Roberto Buda. Ho creato il gruppo "Cesenatico Young”, nato sia per la mia campagna elettorale, ma soprattutto per uno scambio di proposte tra ragazze/i dai 18 ai 30 anni della nostra città che verranno poi portate in Consiglio Comunale. Ho scelto Roberto perché lo stimo, è una gran persona con tanta voglia di fare per cambiare e migliorare la nostra Cesenatico, con particolare attenzione a noi giovani. Giovani per i quali questi ultimi anni in particolare sono stati bui e duri. È il momento di essere ascoltati: facciamo sentire la nostra voce e riprendiamoci il nostro tempo".

"Sono un Ingegnere Civile e Ambientale e Imprenditore Turistico Alberghiero e Balneare, - spiega invece Manganoni - il mio impego attualmente anche nel sociale mi ha consentito negli anni di rendermi sensibile alle necessità delle persone e di conoscere da vicino i problemi e le dinamiche di Cesenatico. Ascoltare e trovare soluzioni sono i miei più importanti obiettivi, sostenendo la politica del fare che permetta quel continuo miglioramento teso a portare la nostra città ad affermarsi a livello nazionale e internazionale, pur mantenendo fede alla sue importanti e radicate tradizioni cittadine: fra 10 anni vedo una Cesenatico più alta e più green.
Per questa ragione ho scelto di portare il mio supporto a Roberto Buda, persona seria, concreta e coraggiosa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, la voce dei giovani nella lista civica Buda: "Vogliamo ascoltare e trovare soluzioni"

CesenaToday è in caricamento