menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infrastrutture, Il M5S: "Tra le priorità del territorio 'dimenticata' la E45"

Il M5S cesenate interviene con una nota sul problema infrastrutture, in particola sui problemi della E45

Il M5S cesenate interviene con una nota sul problema infrastrutture: "Il 20 agosto 2020 durante il confronto interno al PD sul tema del futuro delle infrastrutture romagnole tenutosi a Cesena, alla presenza del Ministro Paola De Micheli, e dell’assessore regionale Andrea Corsini si sono menzionate le “priorità” (Lotto zero della secante, metropolitana, strade provinciali e qualche timido accenno alla viabilità dell’appennino). Così pochi giorni dopo il Sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini, tutt’altro che nemico del partito dominante, nota alcune gravi omissioni di contenuto, arrivando ad usare parole che non si possono  fraintendere: "sono rimasto molto deluso e preoccupato per le Comunità e le imprese della Valle del Savio poiché noto che tra i vari temi emersi, non emerge quella che dovrebbe una delle priorità maggiori di questo territorio, ovvero la E45”.

"Baccini definisce questa “un vuoto sconcertante”, “una omissione non giustificabile” visti gli episodi di criticità del Viadotto Puleto, dell’interruzione della SP 137 per Verghereto causa frana, dei problemi alla SP 145 dei Mandrioli; gli ultimi datati 2/05/2020. Insomma un collegamneto strategico tra Regione Emilia Romagna e regioni oltre appennino che non può e non deve essere dimenticato se si è a conoscenza dei problemi più importanti del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento