Il Pd cesenate: "Trasporto gratuito per gli studenti, proposta che sosteniamo con forza"

“Si tratta di una proposta che condividiamo pienamente e che, anche a Cesena, abbiamo portato avanti fin dalla campagna elettorale"

Il trasporto pubblico diventa gratuito per tutti gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori dell'Emilia-Romagna. Questa la proposta presentata dal candidato Presidente Stefano Bonaccini che trova il pieno appoggio del gruppo consiliare del Partito Democratico di Cesena. “Si tratta di una proposta che condividiamo pienamente e che, anche a Cesena, abbiamo portato avanti fin dalla campagna elettorale. Proposta che è stata inserita poi tra gli obiettivi di mandato della nuova amministrazione comunale. La sosteniamo perché si tratta di un piano che significa meno traffico, meno inquinamento, più sostegno ai giovani e alle famiglie, per una regione e un territorio sempre più sostenibili”.

Un piano da 25 milioni di euro che riguarderà 600 mila ragazze e ragazzi che frequentano le scuole dell’obbligo, dalle elementari alle superiori (fascia d’età 5-19 anni) che potranno così viaggiare gratis su bus, corriere e treni. Di questi, oltre 54 mila studenti vivono in Provincia di Forlì-Cesena.

"Questo provvedimento si aggiunge alla gratuità del bus per i pendolari, nelle città con più di 50 mila abitanti. Integrazione tariffaria bus-treno voluta dalla Regione, che in Emilia-Romagna permette di viaggiare gratis sugli autobus agli abbonati al Servizio ferroviario regionale, di cui hanno usufruito 60mila pendolari nel 2019, riconfermati per il 2020, con un risparmio fino a 180 euro/persona/anno."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A Cesena su questo versante - sottolineano i consiglieri PD - sono già stati fatti passi avanti in questi anni. Abbiamo investito in bus più ecologici, e vogliamo continuare a farlo nei prossimi anni, e abbiamo elaborato nuovi approcci di mobilità per incentivare i cittadini a utilizzare sempre più i mezzi sostenibili al posto dell’auto, basti pensare alla formula messa in campo dal Comune di Cesena che prevede parcheggi scambiatori (Ippodromo, Montefiore e Ponte Abbadesse) + bus navetta a un costo di 10 centesimi al giorno. È questa la direzione verso cui vogliamo andare - concludono -, non solo a Cesena ma in tutta l’Emilia-Romagna, per una mobilità che guardi al futuro, alla sostenibilità e sia accessibile a tutte le famiglie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento