rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Politica

Il Partito Comunista in piazza a Roma contro il nuovo Governo

Il partito comunista scenderà in piazza per protestare contro il nuovo governo sabato 5 ottobre a Roma

Il partito comunista scenderà in piazza per protestare contro il nuovo governo sabato 5 ottobre a Roma. "Col nuovo governo Conte, i colori cambiano, ma il quadro resta uguale con il Pd, che scortato da ciò che resta della sinistra formerà un esecutivo in piena continuità con i precedenti - spiegano i comunisti cesenati - Non ci sarà nessun cambiamento e nessuna svolta, ma un governo che proseguirà le politiche antipopolari in favore di finanza e grandi imprese. Viviamo in questa finta alternativa tra nazionalisti ed europeisti ed è nostro dovere promuovere una forte opposizione politica al governo nascente e lavorare per la formazione di un fronte sociale capace di unire lavoratori e classi popolari, organizzazioni sindacali e forze politiche di movimento. Un fronte di lotta che riporti il potere nelle mani dei lavoratori e che sia unito nell’uscita dall’Unione Europea e dalla Nato e con la rottura a politiche e interessi capitalistici. Per questo il Partito Comunista convoca una grande manifestazione in piazza a Roma, lanciando contestualmente un appello: invitiamo a partecipare e a organizzare insieme la manifestazione tutte le forze sindacali e politiche che con noi condividono la necessità di costruire un’opposizione sociale a questo governo sulla base dell'uscita dell'Italia dalla UE, dall'Euro e dalla Nato". Martedì 24 settembre al Caffè Nero Sublime (Corte Dandini) alle 21 si terrà un incontro pubblico del Partito Comunista cesenate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Partito Comunista in piazza a Roma contro il nuovo Governo

CesenaToday è in caricamento