menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Rossi: "Il commercio cesenate è un grande malato"

Rossi ha ascoltato le proposte e le lamentele dei commercianti cesenati

Nuove idee per un rilancio integrato del commercio, un piano sosta contro la desertificazione del centro storico, maggior presidio del territorio e una nuova visione d'insieme per far rivivere i quartieri. Queste alcune richieste formulate dai rappresentanti della Confcommercio Cesenate durante il primo incontro con il candidato sindaco della lista civica "Cambiamo" Andrea Rossi.

Invitato dal presidente dell'associazione Augusto Patrignani, Rossi ha ascoltato le proposte e le lamentele dei commercianti cesenati, illustrando una parte del suo programma e promettendo un approccio rivoluzionario nei confronti delle politiche sul commercio e sulla sicurezza: "Le indicazioni fornitemi dagli associati di Confcommercio - spiega Rossi - mi saranno molto preziose. Lo stato attuale del commercio cesenate è, né più né meno, quello di un moribondo: serve una terapia d'urto per evitare la morte clinica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento