Elezioni, Gozi: "Pd penalizzato da una percezione negativa sulla sicurezza"

“Netta sconfitta del PD. La rabbia e l'insoddisfazione sono state troppo forti e come sempre capita hanno colpito chi governa"

“Netta sconfitta del PD. La rabbia e l'insoddisfazione sono state troppo forti e come sempre capita hanno colpito chi governa": è la prima dichiarazione che arriva da Sandro Gozi, ancora in bilico per la rielezione, in attesa dei risultati definitivi. Scirve Gozi: "Purtroppo i risultati positivi ottenuti sono stati superati da una percezione ancora molto negativa soprattutto sul tema della sicurezza. La spinta populista ed antieuropea si è affermata con forza in Italia, molto di più che in altri paesi. Decisione democratica, da rispettare ma che non può non preoccupare. Credo che ora il PD debba prepararsi a fare opposizione, in modo democratico ed europeista, netta, e senza fare sconti a nessuno. Ringrazio comunque e in ogni caso tutti i democratici della Romagna, in attesa dei risultati definitivi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento