Politica Cesenatico

Cesenatico, Papperini si dimette da consigliere comunale: "Torno a fare l'attivista"

"Il Movimento 5 stelle continuerà a lavorare con più convinzione e decisione di prima per il bene e a difesa della collettività", afferma Ceccaroni

Alberto Papperini ha deciso di dimettersi da Consigliere comunale e passare il testimone al secondo più votato della lista durante le ultime elezioni, Danilo Ceccaroni. Il passaggio di testimone avverrà giovedì alle 21 al bar Duse. "Ceccaroni farà coppia con Giuliano Fattori, già dentro il Consiglio come Capogruppo - interviene Alberto Papperini -. La scelta di rimettere il mandato è stata presa rispettando il principio di alternanza. Non è pensabile che un politico possa rimanere legato alla poltrona per anni, così da creare legami di interessi, familismo e clientelismo, devianze di mala-politica a cui abbiamo assistito fin troppe volte nel nostro Paese. Per tale motivo lascio il mio incarico e torno a ricoprire il ruolo di attivista assieme ai tanti cittadini”.

“Seguendo il principio di alternanza - interviene Ceccaroni - secondo cui le idee ed i valori vengono prima delle persone che li esprimono, mi è stata data l’opportunità e la responsabilità di rappresentare in Consiglio comunale la forza politica a cui appartengo. L’impegno per promuovere ed affermare i principi del Movimento e della Costituzione all’interno delle Istituzioni sarà totale. Col sostegno dei cittadini e l’esperienza maturata durante l’ultima legislatura, il Movimento 5 stelle continuerà a lavorare con più convinzione e decisione di prima per il bene e a difesa della collettività”.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, Papperini si dimette da consigliere comunale: "Torno a fare l'attivista"

CesenaToday è in caricamento