Damiano Zoffoli fa anticamera per otto mesi, ora entra all'Europarlamento

Damiano Zoffoli agguanta il seggio all'Europarlamento a otto mesi dalle elezioni per le Europee. L'esponente del Pd cesenate, renziano della prima ora, era rimasto escluso dall'istituzione di Strasburgo per circa un migliaio di voti

Damiano Zoffoli agguanta il seggio all’Europarlamento a otto mesi dalle elezioni per le Europee. L’esponente del Pd cesenate, renziano della prima ora, era rimasto escluso dall’istituzione di Strasburgo per circa un migliaio di voti. Le sue 52mila preferenze in tutta la circoscrizione nord-est, infatti, non si erano rivelate sufficienti e si piazzò come primo dei non eletti.

Ora Zoffoli potrebbe presto accedere all’Europarlamento. L’eurodeputata del suo partito Alessandra Moretti ha dichiarato, infatti, che si dimetterà da eurodeputato per poter correre alla presidenza della sua regione, il Veneto. La sua scelta è quella di una corsa “senza paracadute”, per riuscire ad impegnarsi al massimo nella campagna elettorale. Zoffoli invece dovrà preparare in fretta le valigie per il suo nuovo incarico. Diventa il secondo eurodeputato della Romagna, assieme a Marco Affronte del M5S di Rimini.

SEGUITECI SU FACEBOOK, CLICCATE SU "MI PIACE":

FB-CT-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento