menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Col bilancio partecipato siano i cittadini a decidere gli investimenti con l'Imu delle piattaforme"

E' quanto afferma il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Giuliano Fattori. In questi giorni è possibile presentare la propria candidatura per i Comitati di zona che si eleggeranno il prossimo 4 marzo e rimarranno in carica fino alla fine dell’amministrazione Gozzoli

"Con l’elezione dei comitati di quartiere si avvii il bilancio partecipato e decidano i cittadini i futuri investimenti nel territorio". E' quanto afferma il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Giuliano Fattori. In questi giorni è possibile presentare la propria candidatura per i Comitati di zona che si eleggeranno il prossimo 4 marzo e rimarranno in carica fino alla fine dell’amministrazione Gozzoli. "Considerate le promesse della campagna elettorale dell’attuale sindaco sul Bilancio Partecipato dovranno essere i comitati a potersi esprimere su come investire una parte degli introiti dell’Imu sulle piattaforme petrolifere - afferma il consigliere pentastellato -. Una parte dei 9,5 milioni di euro dovranno poter essere usati in investimenti per risollevare la nostra Cesenatico ed ogni quartiere dovrà poter esprimere le proprie necessità e priorità".

"Il Movimento 5 stelle di Cesenatico invita i cittadini ad entrare in questo strumento di democrazia diretta, mettendosi in gioco per il bene comune e per far sentire la propria voce - prosegue Fattori -. L'amore per il luogo ove si è nati, cresciuti, si vive, si lavora, dove si trascorre la maggior parte del tempo della propria vita, può manifestarsi in concreto Partecipando. Oramai è fin troppo chiaro che demandare ad altri le importanti decisioni che ci coinvolgono direttamente, ci priva del sacrosanto diritto di contare qualcosa e non solo come possibili elettori. L’occasione è propizia per concedere a tutti i cittadini di essere coinvolti nelle scelte amministrative, liberi da colorazioni politiche ed appartenenze di partito, mirando solo al bene comune. Rammentiamo a tutta la cittadinanza, quindi, che entro il 15 febbraio sarà possibile candidarsi per far parte dei comitati di Zona del Comune di Cesenatico".

La candidatura va presentata compilando l’apposito modello (che può essere scaricato dal sito del Comune di Cesenatico oppure ritirato presso la Segreteria Generale al Palazzo Comunale, primo piano), fino alle 13 del 15 febbraio. "Auspichiamo vivamente che non rimanga solo uno slogan elettorale la “condivisione” delle scelte sugli investimenti da dedicare ai quartieri - conclude -. Il Bilancio partecipato, colonna portante dell’azione politica del Movimento 5 Stelle, è stato convintamente sposato anche dall’attuale amministrazione: è ora di iniziare a rispettare le promesse elettorali".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento