menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, Fratelli d'Italia: "Nel Pug manca una visione di rilancio per la città"

"Abbiamo riscontrato che molte delle criticità che avevamo evidenziato sono, ad oggi, condivise da associazioni e privati"

"Negli ultimi giorni si sono svolti alcuni dibattiti on-line in merito nuovo PUG (piano urbanistico generale) organizzati dalle più autorevoli associazioni di categoria del nostro territorio". Lo sottolinea Fratellì d'Italia Cesenatico che sottolinea: "abbiamo riscontrato che molte delle criticità che avevamo evidenziato sono, ad oggi, condivise da associazioni e privati e ci rendiamo conto che se non verrà modificata l’anima di questo provvedimento, la città resterà immobile per i prossimi 20 anni. Manca una visione di rilancio e di prospettiva".       

"Partendo dal presupposto - prosegue Fdi - che la ripartenza post-Covid sarà una scommessa basata sulle capacità della nostra città di attrarre nuove forme di turismo, di essere più accogliente e più bella, ci troviamo ad un paradosso in quanto, con queste nuove regole, stringenti e costose, gli imprenditori e i privati cittadini non saranno incentivati a migliorarsi e di conseguenza a riqualificare la città.  Siamo certi di ciò che sosteniamo e volendo fare una provocazione chiediamo a tutti i cittadini delle zone urbanizzate e del forense e agli imprenditori che vogliono migliorare le proprie proprietà private a recarsi dal loro tecnico di fiducia e farsi relazionare in base al nuovo PUG cosa potranno realmente fare. Si sentiranno sicuramente rispondere “pochissimo” e con alti costi burocratici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento