Cesena Siamo Noi: "Piano urbanistico e partecipazione cittadina, un’altra occasione mancata"

"Abbiamo avuto la netta sensazione che non vi sia stato coinvolgimento ed empatia con le persone presenti"

"L’inizio del processo partecipato del PUG, il nuovo Piano urbanistico Comunale che il comune sta per elaborare, nel suo primo incontro mercoledì 14 ottobre al palazzo del Ridotto, ci lascia alquanto perplessi sui contenuti, modi e sulla gestione. Partendo dalle cose semplici: l’orario scelto esclude già in partenza molte persone che in quel momento si trovano ancora al lavoro, noi crediamo vada data la possibilità di partecipare a tutti in eguale misura. Ad affermarlo è Cesena Siamo Noi.

"Abbiamo avuto la netta sensazione - spiega Cesena Siamo Noi - che non vi sia stato coinvolgimento ed empatia con le persone presenti, e la modalità “l’esperto risponde” sia stata poco efficace, approssimativa e generica comunicazione unidirezionale. Quando sei invitato ad un processo partecipativo per elaborare e contribuire a disegnare le linee guida del PUG cesenate e le risposte alle domande poste in sala non arrivano "perché non è la sede adatta per andare nello specifico delle questioni" oppure perché ti senti dire  "non c'è tempo sufficiente per rispondere alle domande"  allora hai la sensazione che l'obiettivo principale non sia ascoltare i cittadini e gli stakeholders ma che i giochi siano già fatti. Poteva essere una buona occasione per discutere sul futuro della città, sulla strategia e il metodo per costruire la città del futuro, ma gli organizzatori si sono dimostrati non aperti al dibattito. Noi ci siamo chiesti: e se non ora quando? Dove e con chi? Ricordiamo che la legge regionale ha introdotto un nuovo tipo di Piano Urbanistico, che non attribuisce indici edificatori ma mette al centro una “strategia per la qualità urbana ed ecologico-ambientale “.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per la nostra città è una tappa molto importante di rilancio, utile soprattutto in questo particolare momento che vede delinearsi un clima di forte incertezza andare di pari passo ad una crisi economica senza precedenti. E’ strettamente indispensabile avere una visione chiara di come si vuole disegnare la città dei prossimi 20 anni, ma altrettanto importante condividere questa visione con i cittadini. Questa amministrazione non sembra avere cambiato il modus operandi rispetto alla precedente, per questo siamo molto delusi e amareggiati ma anche determinati nel volere mantenere alta l’attenzione su un argomento così importante e a noi caro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento