Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Cesena Siamo Noi lancia i Mercati di Vicinato: "Strumento di rigenerazione urbana"

L'idea viene riproposta dal movimento del candidato sindaco Valletta, dopo che era stata lanciata nel 2015 ma bocciata dal'allora giunta

Creare all'interno dei quartieri e delle frazioni occasioni di incontro fra agricoltori e cittadini. Questo uno dei punti del programma che Cesena Siamo Noi lancia a sostegno di agricoltura locale, stili di vita virtuosi e rigenerazione urbana. "Nei primi due anni di governo siamo pronti a realizzare due nuovi Mercati dei Produttori Locali, uno in Corte Zavattini nell'area dell'Ex-Zuccherificio, l'altro in Piazza Anna Magnani nel quartiere Oltre Savio" dichiara Vittorio Valletta, candidato sindaco di Cesena Siamo Noi. "Questi mercati contribuiranno alla diffusione di cibo buono a km zero e saranno funzionali al rilancio di servizi mancanti, del commercio locale, contribuendo alla ricostruzione del tessuto sociale e aumentando la sicurezza nelle aree in cui saranno realizzati".

"Partiamo da due assunti fondamentali: il Mercato dei Produttori Locali sul lungo Savio non è sufficiente a raccogliere una domanda crescente di prodotti biologici, naturali e a Km0. Non è nemmeno adatto rispetto agli spazi che gli sono stati assegnati: Viale IV Novembre durante i giorni di mercato diventa impraticabile, fra auto dei cittadini in doppia fila, mezzi degli ambulanti e normale traffico urbano. Parallelamente, Cesena in questi è cambiata molto: al netto di imponenti interventi urbanistici, i cittadini lamentano la mancanza di luoghi e occasioni di incontro".

"L'idea - già lanciata nel 2015 ma bocciata dall'allora giunta - è quella di avviare, assieme a quartieri e realtà associative del territorio, piccoli mercati di prodotti agricoli locali, freschi e biologici, da tenersi 2 sere a settimana, cercando di promuovere questo nuovo modo di stare assieme in quante più piazze possibili in città. Un'idea che piace non solo a produttori e consumatori, ma anche ai negozianti: "Durante i nostri incontri nei quartieri – aggiunge Valletta – tanti negozianti di Piazza Magnani ad esempio ci hanno confermato il loro interesse e la loro approvazione nel dare il via ad un mercatino in quello spazio, che attirerebbe sicuramente un maggiore numero di persone e di clienti in quella zona"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena Siamo Noi lancia i Mercati di Vicinato: "Strumento di rigenerazione urbana"

CesenaToday è in caricamento