Politica

Marani (M5S) controcorrente: "Nel Movimento non c'è democrazia"

Nuovo scossone di Grillo. Natascia Guiduzzi, la consigliera del M5S, e Ivan Brunetti, il miglior candidato alle Parlamentarie: "no comment"

Interpellati sul nuovo scossone provocato da Grillo, Natascia Guiduzzi, la consigliera del M5S di Cesena e Ivan Brunetti, il miglior candidato di Cesena alla Parlamentarie, si sono limitati ad un “no comment”. Nonostante anche Daniele Zoffoli del Pd non abbia perso l'occasione di punzecchiarli scrivendo che “Beppe Grillo sceglie i candidati del suo movimento coinvolgendo solo 32 mila persone, ed espelle, andando contro il volere di chi li ha eletti, Favia e Salsi”. Invece Paolo Marani, sempre del M5S, è più loquace dei colleghi.

Sulla propria pagina facebook ha scritto: “E' verissimo che nel Movimento 5 Stelle non c'è democrazia, ma prima c'è un lavoro da fare, spazzare via questa incancrenita classe politica, poi si potrà discutere più serenamente di democrazia interna. Oggi siamo in emergenza, solo in questo ha ragione Grillo. Favia, Salsi, Tavolazzi, dobbiamo metterci in testa che queste sono le persone migliori che abbiamo. Il punto che sollevano è giusto, solo che è prematuro. C'è un lavoro da fare... raccogliere le firme e far pulizia in Parlamento”.

Che sia il prossimo a vedersi recapitare una lettera di diffida a utilizzare il logo del Movimento?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marani (M5S) controcorrente: "Nel Movimento non c'è democrazia"
CesenaToday è in caricamento