menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro Democratico, il partito si organizza a livello territoriale

Si è tenuto a Bologna, nella Sala Parentelli del Comune, il coordinamento regionale del Centro Democratico in Emilia Romagna. Erano presenti Roberto Capelli, commissario regionale del partito, i coordinatori provinciali

Si è tenuto a Bologna, nella Sala Parentelli del Comune, il coordinamento regionale del Centro Democratico in Emilia Romagna. Erano presenti Roberto Capelli, commissario regionale del partito, i coordinatori provinciali di Bologna, Reggio Emilia, Ferrara, Forli, Piacenza, Rimini, Parma e Modena e Ravennae gli amministratori locali di Cd. Oltre alle tematiche politiche nazionali sono state analizzate le problematiche regionali e si è deciso di insediare un Ufficio di direzione regionale costituito da Tommaso Rotella, Rossella Zardo, Antonello De Oto, Maria Grazia Bartolomei e Fabrizio Faimali

?
. “L’Ufficio di direzione – spiega l’onorevole Capelli - avrà il compito di tenere i rapporti politici con gli alleati in vista delle prossime elezioni amministrative e di proporre ai partiti della coalizione e al presidente della Regione Bonaccini, una serie di incontri per verificare insieme la concreta attuazione del programma di governo regionale del centrosinistra ed avviare il confronto sulle proposte in itinere della giunta regionale. Inoltre i cinque dovranno "traghettare" il Centro Democratico, nel più breve tempo possibile, verso i Congressi provinciali e successivamente verso il congresso regionale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento