Martedì, 16 Luglio 2024
Politica Verghereto

Centrale idroelettrica Alferello: "I permessi ci sono"

La capogruppo Udc Maria Grazia Bartolomei, "Appare imminente la realizzazione della sesta centralina idroelettrica sul torrente Alferello, in virtù del rilascio di autorizzazioni comunali e regionali"

La capogruppo Udc Maria Grazia Bartolomei, “considerato che appare imminente la realizzazione della sesta centralina idroelettrica sul torrente Alferello, in virtù del rilascio di autorizzazioni comunali e regionali, peraltro posizionata alla base della cascata, a ridosso del luogo dove più frequente è la pratica della balneazione, e che tale realizzazione è percepita dalla popolazione come una grave minaccia a quello che è il bene naturalistico caratterizzante la località e l’intera Valle del Savio, attorno a cui ruota parte significativa dell’economia locale”, chiede di conoscere “l’intendimento dell’Amministrazione provinciale circa il rilascio dell’autorizzazione unica ambientale, che appare elemento essenziale, sebbene non esclusivo, per la piena legittimità della realizzazione”.

Risponde il vice-presidente Guglielmo Russo: “La Regione ha operato in questa vicenda, non la Provincia. I passaggi sono questi: la Regione il 30 marzo 2009 ha dato la Via favorevole (valutazione di impatto ambientale) alla centralina: tale atto unico ricomprende tutte le autorizzazioni, permessi e nulla osta, quindi è comprensivo anche della nostra autorizzazione ambientale. Era escluso solo il permesso di costruire, concesso dal Comune di Verghereto. Il 21 giugno 2011 e il 28 febbraio 2012 inoltre il proponente ha chiesto alla Regione la proroga della Via, la Regione l’ha dichiarata irricevibile, dando però sei mesi di proroga di validità. Attualmente il proponente ha in mano un permesso di costruire  efficace, se venisse coinvolta la Provincia per eventuali proroghe, le valuteremmo e ne esprimeremmo un parere solo quando ci siano noti i contenuti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrale idroelettrica Alferello: "I permessi ci sono"
CesenaToday è in caricamento