Politica Bagno di Romagna

Bagno di Romagna, scelto il successore del dimissionario Gabrielli: è Enrico Spighi

Spighi, già consigliere comunale all’interno della lista di maggioranza "Visione Comune", era delegato dal sindaco per le materie dello Sport insieme a Luca Locatelli

Dopo le dimissioni di Simone Gabrielli dalla carica di assessore, il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, ha reintegrato il numero degli assessori della Giunta comunale. E' Enrico Spighi il nuovo assessore con delega ai Lavori Pubblici e alle Politiche energetiche, alle Politiche dello Sport ed all’Innovazione e Servizi Informativi. Spighi, già consigliere comunale all’interno della lista di maggioranza "Visione Comune", era delegato dal sindaco per le materie dello Sport insieme a Luca Locatelli, e della Revisione Statuto, Regolamenti, Amministrazione Trasparente insieme a Barbara Forcelli.

Con la nuova nomina, il neo assessore mantiene e ingloba totalmente la delega allo Sport e prende in carico le deleghe precedentemente gestite da Gabrielli (Lavori Pubblici e manutenzioni, Patrimonio, Politiche della qualità ambientale e delle fonti energetiche, Protezione civile, Mobilità urbana e arredo urbano).

“Le mie riflessioni - precisa Baccini - mi hanno portato in modo convinto a privilegiare le capacità organizzative, la serietà politica, l’attenzione e la sensibilità alle esigenze della comunità nonché la disponibilità da porre in campo, piuttosto che la preparazione tecnica. Ritengo infatti che anche per la gestione di un settore tecnico come quello dei Lavori Pubblici ciò che è fondamentale è la capacità organizzativa e la presenza sul territorio, piuttosto che le competenze tecniche che devono far parte della struttura comunale".

“Sono quindi molto soddisfatto dell’accettazione di Spighi alla carica di assessore perché ritengo che abbia tutte le qualità che stavo cercando e per di più gode della mia fiducia personale. Per di più, facendo già parte del Consiglio Comunale ed avendo già partecipato alle attività dell’Amministrazione come delegato alle Politiche Sportive, è già a conoscenza dei temi e dei progetti che intendiamo concretizzare in questa seconda parte del mandato che si sta avviando - conclude il sindaco -. Spighi è già al lavoro e non mi resta che augurargli da parte di tutto il resto della Giunta comunale un augurio di buona attività”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di Romagna, scelto il successore del dimissionario Gabrielli: è Enrico Spighi

CesenaToday è in caricamento