menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assegnato l'ex Macello, Paesani: "Solo 3 domande presentate e associazioni locali fuori dai giochi"

"L’Amministrazione del Comune di Gambettola ha proceduto all’assegnazione dell’immobile Ex Macello. Lo stabile, ormai vuoto da un anno, è stato assegnato all’Associazione Quattro Quarti di Bellaria Igea Marina"

"L'Amministrazione del Comune di Gambettola ha proceduto all'assegnazione dell'immobile Ex Macello. Lo stabile, ormai vuoto da un anno, è stato assegnato all'Associazione Quattro Quarti di Bellaria Igea Marina. Il bando dello scorso anno andò a vuoto in quanto le domande presentate non rispondevano ai requisiti minimi richiesti". Con il nuovo bando , come spiega il consigliere di opposizione Emiliano Paesani "l'Amministrazione ha mirato ad allargare al massimo la base dei partecipanti, eliminando il vincolo della residenza a Gambettola."

"I colleghi di maggioranza, nella persona dell'Assessore alla cultura Serena Zavalloni, hanno infatti chiarito, all'ultimo Consiglio, di aver puntato sulla più grande partecipazione possibile, aprendo il bando a livello nazionale. Eppure, nonostante il battage pubblicitario dell'Amministrazione il bando è stato un flop sottolinea Paesani - sono state solamente tre le domande presentate"
"Ci dispiace che abbia preferito l'obiettivo di vantarsi di avere un alto numero di domande tra le quali selezionare. Intento svanito nel nulla dato lo scarso interesse che l'Amministrazione ha saputo suscitare verso la struttura. In questo modo l'obiettivo di aprire a livello nazionale non solo si è rivelato un fallimento ma ha purtroppo penalizzato il territorio."

"Tra le Associazioni che hanno partecipato al bando erano presenti gli Amici della Scuola, associazione ben conosciuta a Gambettola per l'attività rivolta alla fascia giovanile, notoriamente legata al consigliere d'opposizione Denis Togni. Gambettola è una realtà ricca di enti del terzo settore, con artisti di spessore e associazioni di volontariato e promozione sociale molto impegnate. Ci sarebbe piaciuto che l'Assessore avesse lavorato per unire queste forze locali e dare così un segnale di ripartenza e sostegno alle realtà che già esistono sul territorio, dopo questo anno difficile per chi organizza eventi nel paese" sostiene Paesani.
Conclude Emiliano Paesani: "Non vorrei che le motivazioni alla base di questa scelta siano politiche più che culturali. Congratulazione all'Associazione Quattro Quarti. Ci auguriamo che i vincitori sappiano collaborare col territorio meglio dell'Amministrazione."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento