Ambiente, il Comune risponde colpo su colpo a Guiduzzi (M5S)

"Io Riduco è stato presentato nelle sue diverse fasi all'interno della commissione consigliare competente di cui Guiduzzi è vice-presidente: nel caso volesse aggiornarsi c'è sempre il sito www.ioriduco.it"

In merito alle considerazioni espresse dalla capogruppo 5 Stelle circa la mancanza da parte dell’Amministrazione di una strategia chiara per la gestione dei rifiuti, di ritardo nell’adottare la raccolta differenziata in tutti i quartieri, di assenza di iniziative per ridurre i rifiuti alla fonte, il Sindaco e l’Assessore Montalti snocciolano le iniziative assunte finora.

Iniziano dal voto del Consiglio comunale che il 10 maggio 2012 ha approvato all’unanimità (“con il Suo voto per il Movimento 5 stelle” rimarca l’Assessore Montalti all’indirizzo della consigliera Guiduzzi) l’estensione a tutta la città del porta a porta, dopo l’esperienza avviata nell’Oltresavio, (dove, secondo gli ultimi dati a disposizione, nel 2012  si è registrata una media di raccolta differenziata del 70%). “A settembre 2013 – ricordano Sindaco e Assessore - il porta a porta verrà esteso ai quartieri Vallesavio, Borello e Dismano, e poi si andrà avanti in altre zone, per completare l’estensione del servizio a tutta la città nel 2015".

"Un’altra tappa importante è stata raggiunta il 28 giugno scorso, quando è stato firmato da tutti i 15 sindaci dei comuni del comprensorio cesenate un documento sulle politiche dei rifiuti in cui vengono condivise le linee di indirizzo per il periodo 2014-2030: tra esse c’è la previsione di estendere il sistema porta a porta a tutti i 15 comuni del comprensorio a partire dal 2014, e l’obiettivo di raggiungere il 75% di raccolta differenziata in tutto il comprensorio entro il  2016".

"Quanto alla riduzione dei rifiuti alla fonte, ricordiamo alla consigliera Guiduzzi il progetto comunale Io Riduco, finanziato anche dalla Commissione Europea, che vede Cesena in prima fila per azioni di diminuzione dei rifiuti nell’ambito del commercio e dei consumi. Tale progetto è stato presentato nelle sue diverse fasi all’interno della commissione consigliare competente di cui è  vice-presidente proprio la capogruppo 5 Stelle: nel caso volesse aggiornarsi c’è sempre il sito www.ioriduco.it. Senza dimenticare la delibera di indirizzo del consiglio comunale approvata nel dicembre 2012 anche con il suo voto, che definiva priorità e strategie sul tema riduzione dei rifiuti e degli sprechi alimentari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci pare - concludono - che da queste iniziative indichino nel modo migliore, cioè con fatti concreti, la strategia che stiamo seguendo, volta a una costante riduzione dei rifiuti e più complessivamente alla tutela dell’ambiente in cui viviamo. E i risultati che stiamo ottenendo ci rafforzano in questo impegno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento