menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua pubblica, Bertani (M5S): "Riportare ai Comuni la gestione diretta dei servizi"

Il Movimento 5 Stelle sostiene il progetto di legge che vuole riportare ai Comuni la gestione diretta dei servizi di acqua e rifiuti

“L’obiettivo del progetto di legge che stiamo per depositare, in accordo con altri consiglieri regionali dell’Assemblea Legislativa, è quello di effettuare un riordino del governo del sistema idrico della nostra Regione". È quanto dichiara Andrea Bertani, capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle

"La legge introdotta nel 2011, e che ha di fatto centralizzato ogni decisione attraverso la nascita di Atersir, è stata un fallimento. Per questo è necessario ripotare il potere decisionale su acqua e rifiuti ai cittadini per assicurare maggiore controllo ed efficienza”.  Martedì mattina è stato presentato il progetto di legge per riportare il governo dei servizi acqua e rifiuti a livello provinciale. 

Una proposta che accoglie, le proposte avanzate dai comitati dell’acqua pubblica e rete rifiuti zero. “I rilievi fatti in questi anni da Anac e Agcm sugli affidamenti in proroga per quel che riguarda i rifiuti e gli ambiti troppo ampi riguardo i bandi di Atersir dimostrano come il sistema messo in piedi fino ad oggi non funzioni – aggiunge Andrea Bertani – Serve avvicinare i territori alle decisioni che riguardano dei beni che sono prima di tutto pubblici, proprio come l’acqua. 

"Ecco perché il Movimento 5 Stelle porterà avanti e sosterrà questo progetto di legge in Regione, proprio come sta facendo a livello parlamentare con la legge Daga sull’acqua pubblica. Questo non vuol dire che l’esperienza di Atersir vada completamente rimossa. Al suo interno restano professionalità di spessore che possono e devono essere messe a disposizione degli enti pubblici all’interno di un osservatorio che possa offrire attività di consulenza. Ma le decisioni devono tornare ai cittadini” conclude Bertani. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento