menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Problema movida, Lattuca monitora il weekend: "Non riguarda solo i giovani, i locali non possono fare di più"

Il sindaco in diretta Facebook: "Non ho voluto fare ordinanze restrittive sull'asporto di bevande alcoliche, ma se il problema persisterà valuteremo"

"Siamo reduci da 4 giorni con zero casi e anche i decessi sono crollati, ho da darvi solo notizie positive, sono molto ottimista per l'estate, visto il calo continuo dei contagi". Così in diretta Facebook il sindaco Enzo Lattuca che ha informato di un solo nuovo caso nelle ultime 24 ore.

Tante come al solito le domande. Spostamenti tra regioni: "Tra oggi e domani dovrebbero arrivare le indicazioni dal governo. Non tutte le regioni hanno la stessa situazione, confrontando Emilia Romagna e Lombardia è evidente la differenza. Vedremo se ci saranno valutazioni diverse in base ai contagi attuali".

Sulla scuola: "E' possibile organizzare un saluto per i bambini di quinta elementare e terza media? Era stata fatta una proposta di riaprire le scuole l'ultimo giorno, ma purtroppo non è stata accolta dal governo nazionale. A me sembrava una proposta condivisibile, un saluto ad esempio nei cortili delle scuole o nelle palestre". 

Tema caldo la movida: "Ringrazio le attività del centro che si sono autodisciplinate, e noi intensificheremo i controlli. Gli 'indisciplinati' non sono solo i giovani, c'è anche qualche 'ex' giovane. L'appello è sempre lo stesso: divertirsi con responsabilità, senza assembramenti. Non credo che gli esercenti possano fare di più, la responsabilità è individuale. Non ho voluto fare ordinanze restrittive sull'asporto di bevande alcoliche, ma se il problema persisterà valuteremo". Il sindaco ha informato che dal 15 giugno sarà possibile fare piccoli eventi con la presenza del pubblico. E ha confermato che "per chi paga l'Imu entro il 30 settembre non ci saranno sanzioni".

Sempre ferma la piscina comunale: "Stiamo discutendo con il gestore, che è in difficoltà con il protocollo di riapertura. Il nostro scopo è che la piscina riapra al più presto, è un suo dovere farlo e aspettiamo lumi su quando ha intenzione di riaprire".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento