Tra parole colline e il mare: seconda edizione per We Reading Festival

Giunge alla seconda edizione il We Reading Festival, il festival che mette alla prova, per una sera, personaggi del panorama artistico e culturale italiano con una lettura non convenzionale

Giunge alla seconda edizione il We Reading Festival, il festival che mette alla prova, per una sera, personaggi del panorama artistico e culturale italiano con una lettura non convenzionale. 
Partito nel 2017 a Savignano sul Rubicone, per la seconda edizione 2018 il Festival cresce di incontri e luoghi, allargandosi anche ai vicini comuni di Gatteo e Santarcagelo. 
9 incontri distribuiti tra il 27 Aprile e il 3 Giugno in luoghi simbolo dei comuni ospitanti. Le location scelte per gli incontri sono Ex Oratorio di San Rocco (Gatteo), Teatro del Lavatoio (Santarcangelo), Chiesa del Suffragio (Savignano sul Rubicone). 
Una sinergia consolidata tra istituzioni, associazioni e attività del territorio, allo scopo di fornire una proposta artistica sempre più interessante, che dia vita a un’iniziativa in grado di fare rete tra tutte le realtà e diventi un’ attrattiva per questo bellissimo angolo di Romagna nel periodo che precede l’estate. 
Annunciato il cast completo che vedrà la partecipazione dell’ irriverente attore e personaggio televisivo Giorgio Montanini, noto per il suo ruolo nelle trasmissini di Nemico Pubblico, Nemo, Ballarò, Sky Commedy, Lodo Guenzi e Bebo Guidetti de Lo Stato Sociale, freschi vice vincitori di San Remo 2018, lo storico chitarrista dei Cccp Fedeli Alla Linea Massimo Zamboni, il sindacalista e storico Arturo Zani, il rapper Moder in combo con il pianista Giacomo Toni, l’attore Michele di Giacomo, il frontman dei Nobraino Lorenzo Kruger in combo con l’attore cesenate Giacomo Garaffoni, gli Ex Otago in una delle due loro uniche esibizioni estive, il folle duo pesarese I Camillas e lo scrittore bolognese Gianluca Morozzi. 
La rassegna ha come main sponsor il Credito Cooperativo Romagnolo – Bcc di Cesena e Gatteo e come sponsor la catena Eataly e il consorzio Romagna Iniziative. 
Tutte le serate termineranno con un aftershow musicale a cura del collettivo À La Plage e daranno spazio a formazioni sperimentali o acustiche. 
Tutti gli eventi sono a Ingresso Libero. 

CALENDARIO COMPLETO 
Venerdì 27 aprile 
Massimo Zamboni legge Kafka (Lavatoio, Santarcangelo) – Aftershow: The Jackson Pollock (Borgo Est, Santarcangelo) 
Mercoledì 2 maggio: 
Di Giacomo + Zani letture sul 68, sonorizzate da Livia Malossi (Ex Oratorio di San Rocco, Gatteo) – Aftershow: Andrea Cola (Bar Sport, Savignano) 
Mercoledì 9 maggio: 
I Camillas leggono Giuseppe Genna (Chiesa del suffragio, Savignano) – Aftershow: BY.LL (Bar Sport) 
Mercoledì 16 maggio: 
Ex Otago leggono Umberto Pasti (Chiesa del suffragio, Savignano) – Aftershow: Erio (Bar Sport) 
Venerdì 18 maggio: 
Gianluca Morozzi legge Freak Antoni (Musas, Santarcangelo)- Aftershow: Nelcaso (BorgoEst) 
Mercoledì 23 maggio: 
Giorgio Montanini lettura da annunciare (Chiesa del suffragio, Savignano) – Aftershow: Michele Alessandri (Bar Sport) 
Mercoledì 30 maggio: 
Moder + Toni letture dall’ underground (Chiesa del suffragio, Savignano) – Aftershow: Limitude (Bar Sport) 
Sabato 2 giugno: 
Kruger + Garaffoni leggono Gianni Rodari (Lavatoio, Santarcangelo) – Aftershow: Doansai (Borgo Est) + Vista Mare Djset 
Domenica 3 giugno: 
Lodo Guenzi + Guidetti lettura da annunciare (Lavatoio, Santarcangelo) – Aftershow: Tegu (Borgo Est) 
Inizio reading: 21:00 
Inizio aftershow: 23:00 
Ingresso Libero 
Info: 348 7428042 - www.wereading.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento