rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Eventi Savignano sul Rubicone

Giulio Scarpati, Alessandro Benvenuti e Paola Quattrini: il teatro di Savignano è pronto ad accogliere la nuova stagione

Da lunedì la possibilità di rinnovo dei vecchi abbonamenti, fino al 21 dicembre. Dal 10 al 20 gennaio scatterà la campagna nuovi abbonamenti

Il Teatro Moderno di Savignano sul Rubicone è pronto ad accogliere la nuova stagione di teatro, organizzata da Teatro Europeo Plautino con il contributo del Comune di Savignano sul Rubicone. Quattro appuntamenti, e un quinto fuori abbonamento, che prenderanno il via da gennaio 2022 e accompagneranno il pubblico fino a maggio del nuovo anno. Da lunedì la possibilità di rinnovo dei vecchi abbonamenti, fino al 21 dicembre. Dal 10 al 20 gennaio scatterà la campagna nuovi abbonamenti.

"Si riapre il teatro con il pubblico – afferma il direttore artistico di Tep, Cristiano Roccamo -. Sottolineo ‘con’ perché questo è il ruolo del teatro, ‘stare con’ e non ‘essere per’. Teatranti e spettatori che attraverso il ‘rito’ creano un Noi. Si riapre il teatro con il pubblico." "Non manchiamo l'appuntamento con uno dei momenti più amati in città: la stagione teatrale - afferma il sindaco Filippo Giovannini -. Il successo delle prime due date di recupero della precedente stagione è stata la prova di quanta passione ci travolga nel tornare a teatro. Eccoci quindi di nuovo a nutrire questa passione, con la nuova stagione teatrale per la quale ringrazio Tep. Il cartellone di Savignano presenta volti e autori di primissimo piano come Giulio Scarpati, Alessandro Benvenuti, Paola Quattrini. Sono certo che il nostro pubblico non si farà attendere. Ci vediamo a teatro".

La stagione

In scena sul palco del Moderno il teatro classico, antico e moderno, con Tito Maccio Plauto e Carlo Goldoni, ma anche il cabaret contemporaneo. L’esordio della stagione, venerdì 28 gennaio, è affidato alla grande prosa. In scena ci sarà Giulio Scarpati con "ll teatro comico" di Carlo Goldoni, per l’adattamento e regia di Eugenio Allegri. Si continua poi mercoledì 2 marzo 2022 con Alessandro Benvenuti in una divertente commedia da lui scritta e diretta, “Chi è di scena”, con la partecipazione di Paolo Cioni e Maria Vittoria Argenti.

Spazio al cabaret giovedì 21 aprile 2022 con il collettivo dei Wunderwürst Project e il loro “Cinemissimi Show”, esilarante galà dedicato al mondo del cinema che non mancherà di coinvolgere il pubblico. Venerdì 6 maggio sarà Paola Quattrini a chiudere la stagione con un classico del repertorio di Pietro Garinei, “Oggi è già domani”, musiche di Armando Trovajoli nella versione italiana di Jaia Fiastri.

A impreziosire il cartellone una data fuori abbonamento che porta sul palco del Moderno di Savignano il grande teatro classico di Tito Maccio Plauto con “Aulularia”, per la regia di Cristiano Roccamo, in scena sabato 9 aprile alle 10. Lo spettacolo è rivolto anche agli studenti dell’Istituto d’Istruzione secondaria “Marie Curie”, per invitare le giovani generazioni a partecipare alla messa in scena di una commedia classica sempre attuale.

Biglietti e abbonamenti

Il rinnovo degli abbonamenti sarà possibile a partire da lunedì 13 dicembre a martedì 21 dicembre dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13, chiamando il numero 389-5405804; il 14, 16 e 21 dicembre recandosi nella Biblioteca Comunale, dalle 16 alle 18.30 oppure mercoledì 15 dicembre presso il Teatro Moderno, dalle 16 alle 18.30. Dal 10 al 20 gennaio si potranno sottoscrivere i nuovi abbonamenti, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 chiamando il numero 389-5405804; il 13 e il 20 gennaio recandosi presso la Biblioteca Comunale, dalle 16 alle 18.30. Dal 21 gennaio si apre la biglietteria per la vendita dei biglietti singoli, a 15 euro l’intero e 12 il ridotto. La biglietteria sarà disponibile da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 al numero 389-5405804, anche tramite whatsapp, e la sera degli spettcaoli dalle 20 presso la biglietteria del teatro. Il costo dell’abbonamento intero è di 50 euro, dell’abbonamento ridotto 40 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulio Scarpati, Alessandro Benvenuti e Paola Quattrini: il teatro di Savignano è pronto ad accogliere la nuova stagione

CesenaToday è in caricamento