Si ride e si sogna al Teatro Moderno: sul palco Lello Arena, Maria Amelia Monti ed Ettore Bassi

Il palcoscenico di Savignano ospita un totale di undici spettacoli. Tra gli ospiti anche Amanda Sandrelli e Corrado Tedeschi

Potenti testi, importanti autori, grandi attori. Si apre così il sipario sulla stagione teatrale del Moderno di Savignano. Succede il 13 dicembre: il giorno della patrona Santa Lucia, insieme al consueto carico di tradizioni, porta un nuovo e ricco programma di spettacoli, a cura di Teatro Europeo Plautino. Undici appuntamenti in tutto, di cui sei serali, due pomeridiani per famiglie e tre pensati ad hoc per le scuole.

Si inaugura venerdì 13 dicembre con la spassosissima Maria Amelia Monti, che insieme a Roberto Turchetta interpreta un testo comico e drammatico al contempo, dell'ironica penna di Natalia Ginzburg: “La Parrucca”. Il nostro 2020 teatrale comincia il 7 gennaio, quando il palco del Moderno sarà calcato Ettore Bassi, nei panni del “Sindaco Pescatore”. L'attore dà voce ad Angello Vassallo, sindaco di Pollica (Salerno) barbaramente ucciso da attentatori sconosciuti, e riconosciuto come eroe quotidiano per il suo incessante impegno per la legalità e la passione per la propria terra. Il testo è tratto dall'omonimo libro di Dario Vassallo, che ripercorre la vita del fratello nel vivo ricordo personale. Febbraio parte in leggerezza: sabato 1 è il turno della “Locandiera”: il classico di Goldoni vede protagonista Amanda Sandrelli, che dopo 5 anni torna al Moderno. Lunedì 16 marzo è il turno di un grande protagonista della comicità italiana: Lello Arena. Il comico napoletano porta in scena “Parenti Serpenti”: una riflessioni sui rapporti familiari, tra sorrisi e consapevolezza. Marzo porta a Savignano un altro noto attore del teatro italiano, con il testo di uno dei principali drammaturghi italiani: Corrado Tedeschi sarà “L'uomo dal fiore in bocca” di Luigi Pirandello, venerdì 27 marzo. Chiude la stagione teatrale lo spettacolo di varietà “Cinemissimi Show”: sketch comici e cabaret fanno da parodia al patinato ambiente cinematografico; succede venerdì 17 aprile. Aprile è anche il mese del teatro per le famiglie, con due spettacoli pomeridiani: domenica 5 “Fagiolino Asino D'Oro”, e domenica 26 “I Quattro Musicanti di Brema”. 

Savignano sul Rubicone è intimamente segnata da una profonda passione per la fotografia, con radici tanto forti da diventare segno identitario per la Città. Per questo, sulla scia delle ultime due stagioni, prosegue l'abbinamento dell'immagine pubblica del cartellone con le fotografie di Marco Pesaresi, di cui la biblioteca comunale preserva l’intero archivio. Ai 6 spettacoli serali, Teatro Europeo Plautino ha voluto abbinare 6 diversi scatti, concessi dalla famiglia del fotografo e selezionati con la collaborazione dell'associazione “Savignano Immagini”, organizzatrice del SIFEST. 

Teatro Europeo Plautino

Nata nel 2013 da un'idea del direttore artistico Cristiano Roccamo, tutela e diffonde il teatro classico in generale e quello plautino in particolare, per avvicinare il pubblico, e soprattutto le giovani generazioni, al patrimonio classico della cultura europea. Oltre ad essere un centro di produzione, la compagnia cura il progetto "Plauto nelle Scuole", patrocinato dalla Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, destinato ai licei di tutta Italia. Dal 2016, è riconosciuta come compagnia ufficiale del "Plautus Festival", il festival di teatro classico che si svolge ogni anno dal 1956 a Sarsina (FC), città natale del commediografo latino Tito Maccio Plauto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Abbonamenti e biglietti

L'abbonamento per la stagione di prosa ha il prezzo di 50 €, acquistabile presso la Biblioteca Comunale (corso Vendemini 67) il giovedì dalle 9:30 alle 13 e dalle 14:30 alle 18. Qui è possibile rinnovare l'abbonamento il 14 e il 21 novembre; il 28 novembre, 5 e 12 dicembre si potranno acquistare nuovi abbonamenti. 
Il biglietto per ogni singolo spettacolo è di 15 €, ridotto 12 € (under 25, over 65 e volontari delle associazioni socio-culturali iscritte all'albo comunale di Savignano sul Rubicone), acquistabili anche in prevendita tramite circuito Vivaticket, oppure tramite biglietteria telefonica al numero 389 5405804 attiva dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18. 
La biglietteria del teatro sarà attiva a partire da due ore prima dello spettacolo.
Il biglietto per il teatro ragazzi ha il costo di 5€.
Inizio spettacoli: serali ore 21, pomeridiani ore 15:30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla "Cervese" a Forlì: schianto frontale, muore un uomo di 59 anni di Cesenatico

  • Ancora un camper ribaltato in autostrada: diversi chilometri di coda tra Rimini Nord e Cesena

  • Forte temporale nel cuore della notte: albero crolla su un'auto in sosta

  • Il virus torna a preoccupare nel Cesenate, cinque casi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, aggiornamento domenicale della Regione: cinque nuovi casi nel cesenate

  • A Cesena in arrivo due nuovi T-Red, quasi 1000 multe per il superamento della linea d'arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento