rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Terza laurea con 110 e lode per la prof in pensione, fuori dall'aula gli ex studenti a fare il tifo: "Mi sono commossa"

Alcuni giorni fa, a Urbino, ha discusso la sua tesi in Storia dell'arte, dal titolo "Il gioiello nella ritrattistica inglese dai Tudor a Windsor" davanti a una commissione coinvolta e interessata

Commissione universitaria entusiasta e tanti amici ad applaudirla. Alla fine è stata una grande festa la proclamazione della terza laurea di Patrizia Pestrin Evangelista, ex professoressa di lingua e letteratura inglese, 69 anni compiuti e da 8 in pensione. Alcuni giorni fa, a Urbino, ha discusso la sua tesi in Storia dell'arte, dal titolo "Il gioiello nella ritrattistica inglese dai Tudor a Windsor" davanti a una commissione coinvolta e interessata. "Per presentare il mio lavoro ho utilizzato tutti i vari codici - spiega Patrizia - anche quello olfattivo grazie a un contenitore profumato con oli essenziali di arancio che mi ero allacciata alla cintura. Alla fine è andata benissimo. E' stata una conversazione serena e interessante. E il risultato per me è stato più che soddisfacente perchè mi sono portata a casa un 110 e lode e l'abbraccio della mia relatrice che mi ha detto: 'Abbiamo fatto un figurone'".  

A fare il tifo per lei, fuori dall'aula, oltre all'unico parente rimasto: un cugino di Roma, c'erano gli amici e alcuni ex studenti. E sono stati proprio loro a rendere la sua giornata ancora più speciale. "Mi hanno fatto commuovere - spiega Patrizia - mi hanno consegnato un bigliettino dove c'era scritto: "Non si smette mai di essere insegnante. Ancor oggi ci insegna che non è mai troppo tardi per inseguire i propri sogni. Complimenti prof".

E ora c'è già in ballo la quarta laurea? "No, per ora no" risponde con un sorriso, ma con la professoressa Pestrin non si sa mai. Per ora il prossimo traguardo è un romanzo storico che finirà entro il 2024. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza laurea con 110 e lode per la prof in pensione, fuori dall'aula gli ex studenti a fare il tifo: "Mi sono commossa"

CesenaToday è in caricamento