menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caduta dallo scooter in via Ravennate: il 69enne non ce l'ha fatta

L'uomo si è spento nella nottata tra martedì e mercoledì all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, dove si trovava ricoverato nel reparto di Rianimazione

Era caduto dallo scooter per evitare l'impatto con un'auto. E' durata otto giorni l'agonia di Vittorio Gabanini, 69enne di Bertinoro incappato in un incidente il 25 maggio scorso in via Ravennate, a Cesena. L'uomo si è spento nella nottata tra martedì e mercoledì all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, dove si trovava ricoverato nel reparto di Rianimazione. La dinamica del sinistro è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della locale Polizia Municipale.

La vittima viaggiava in sella ad un "Kwang Jang", quando, presumibilmente (la versione è ancora in fase d'ufficializzazione) per evitare un'auto in fase di svolta, ha scartato verso destra, rovinando nella banchina a bordo strada. Inizialmente le condizioni dell'uomo non sembravano particolarmente gravi.

I medici avevano stilato una prognosi di guarigione di circa 40 giorni. Ma improvvisamente il quadro clinico è peggiorato. Ricoverato in Rianimazione, il suo cuore si è improvvisamente spento martedì notte per un'infezione post operatoria. Ora si attende il nullaosta della Procura per i funerali. La magistratura attende gli ultimi accertamenti del Corpo della Municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento