Schianto in A14, auto si "infila" sotto un rimorchio: due feriti, uno è grave

Sul posto si sono moblitati i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo, affiancati dai Vigili del Fuoco, che hanno operato anche con l'autogru

E' di due feriti, di cui uno ricoverato in prognosi riservata, il bilancio di uno scontro tra un'auto ed un mezzo pesante avvenuto giovedì mattina intorno alle 7 nel tratto cesenate dell'autostrada A14 Bologna-Taranto. L'incidente, rilevato dalla Polizia Autostradale di Forlì, si è verificato all'altezza del chilometro 99 sud, nella prima corsia nei pressi dell'uscita di Cesena Sud. Nell'incidente, un suv, una Nissan X-Trail, si è "infilata" sotto il rimorchio di un Tir che precedeva il mezzo stesso. A bordo dell'auto si trovavano due fratelli di origine greca, residenti in Belgio, di 67 e 76 anni.

Il conducente del mezzo è stato portato all'ospedale Bufalini di Cesena con un codice di massima gravità. Le sue condizioni sono critiche. Meno gravi, ma comunque complesse, le ferite riportate dal fratello. Illeso il conducente del Tir, un greco pure lui. Sul posto si sono mobilitati i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo, affiancati dai Vigili del Fuoco, che hanno operato anche con l'autogru.

Secondo i primi riscontri a determinare l'incidente potrebbe essere stato un colpo di sonno che ha determinato un improvviso scarto laterale. A seguito del sinistro si sono formati cinque chilometri di coda: traffico rallentato, ma scorrevole lungo una corsia. La situazione è tornata alla normalità alcune ore più tardi con la messa in sicurezza della carreggiata. Dell'accaduto sono state informate le autorità consolari del Belgio e tramite queste i familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento