Innesca uno scontro tra auto, era "alticcio" al volante: denunciato

Essendo alla guida di una vettura con targa straniera, ha dovuto pagare sul posto in contanti la somma di 1.062 euro. L'auto è stata sottoposta a fermo per 6 mesi.

Ha innescato un incidente stradale in via Villalta. E' risultato 'alticcio' al volante il risponsabile del sinistro avvenuto domenica sera. L'uomo, un 37enne bulgaro residente a Cesena, si trovava alla guida di un "Bmw X5", qando si è scontrato con un'auto condotta da un italiano. Gli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico, intervenuti per i rilievi di legge, hanno subito capito che lo straniero si trovava in stato di ebbrezza. Infatti è risultato positivo con un tasso di 0.80 grammi per litro, ragion per cui gli è stata contestata la guida in stato di ebbrezza e ritirata la patente di guida. Essendo alla guida di una vettura con targa straniera, ha dovuto pagare sul posto in contanti la somma di 1.062 euro. L'auto è stata sottoposta a fermo per 6 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento