Schianto all'alba in A14, coinvolti tre camion: uno si ribalta. Strada totalmente liberata

Grossi disagi alla circolazione per l'incidente avvenuto nel tratto di A14, tra Valle del Rubicone e Cesena

Foto Facebook

E' stata totalmente liberata alle 9:30 l'A14 dopo l'incidente che ha causato notevoli disagi alla circolazione. Lo schianto è avvenuto intorno alle 5 di mercoledì mattina, nel tratto tra Valle Rubicone e Cesena in direzione Bologna.

 Ad essere coinvolti ben tre camion con uno che si è ribaltato finendo a ruote all'aria sulla carreggiata. E' stata disposta la chiusura del tratto autostradale a causa del sinistro, che si è verificato  all'altezza del chilometro 99. Grossi disagi alla circolazione con la formazione di una coda di oltre un chilometro, traffico praticamente bloccato fino alle 8.

Sul posto è intervenuto il personale di Autostrade per l'Italia, la Polizia Stradale e tutti i mezzi di soccorso meccanico e sanitario.  Questo l'itinerario consigliato: chi è diretto verso Bologna, dopo l'uscita obbligatoria a Valle Rubicone, dove si è formata una coda di 3 Km , può percorrere strada statale 9 Via Emilia e rientrare in autostrada a Cesena. 

Sul luogo dell'incidente anche i Vigili del Fuoco del comando di Forlì e del distaccamento di Cesena, che hanno provveduto a mettere in sicurezza gli autotreni coinvolti, uno trasportava un carico di kiwi, che ha invaso la carreggiata, l'altro un carico di verdure. Il bilancio parla di un solo ferito lieve, si tratta di un'autista di uno dei mezzi entrati in rotta di collisione, affidato alle cure del personale del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

  • La stradina di campagna è stretta, il camion resta 'incagliato': arriva la Polizia Locale

  • Trasporto pubblico locale, sciopero di 24 ore del personale di Start Romagna

  • Rapina in un supermercato di Cesena: armato di un cutter obbliga la cassiera a consegnare l'incasso

  • Scomparsa nel nulla nel 2000, pena confermata in Appello: 20 anni all'ex marito

  • Resta impigliato nel macchinario che lo solleva da terra: grave un operaio

Torna su
CesenaToday è in caricamento