Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

La sanità romagnola protagonista al Senato

Riflettori puntati a Roma sul Laboratorio Unico di Area Vasta Romagna, eccellenza sanitaria in ambito nazionale. Il Direttore Generale dell'Azienda Usl di Cesena Maria Basenghi ha presentato le caratteristiche innovative

Riflettori puntati a Roma sul Laboratorio Unico di Area Vasta Romagna, eccellenza sanitaria in ambito nazionale. Il Direttore Generale dell’Azienda Usl di Cesena e coordinatrice di Area Vasta Romagna Maria Basenghi ha presentato le caratteristiche innovative della struttura di Pievesestina nel corso del convegno “Le buone pratiche della sanità”, tenutosi martedì 26 giugno alla Sala degli Atti Parlamentari del Senato.
 
Il convegno è stato organizzato dalla Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere (FIASO) insieme all’Associazione Parlamentare per la tutela del diritto alla prevenzione, selezionando alcune tra le 69 esperienze di buone pratiche in sanità selezionate dalla stessa FIASO in un volume pubblicato nel 2011. Le esperienze erano state scelte per la loro capacità di migliorare le performance del sistema sanitario, senza perdere di vista il contenimento dei costi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sanità romagnola protagonista al Senato
CesenaToday è in caricamento