Martedì, 16 Luglio 2024

Dai parchi divertimento al Savio, nuova vita per anguille e storioni: la liberazione al Ponte vecchio

In occasione del World Migration Day (la giornata mondiale dei pesci migratori) il Ponte vecchio in centro a Cesena ha fatto da cornice d'eccezione alla liberazione nel fiume Savio di diverse specie di storioni e anguille giovanili. Una iniziativa dimostrativa di sensibilizzazione del Centro di ricerca universitario di Cesenatico e dell’Università di Bologna.

Dai parchi divertimento romagnoli, (Acquario di Cattolica, e Oltremare di Riccione), per questi animali si apre una nuova vita nel tratto rinaturalizzato del fiume Savio, che va dal ponte Vecchio al ponte Nuovo. 

Come spiega Oliviero Mordenti, ricercatore dell'università di Bologna: "Si tratta di due specie ittiche in via di estinzione, è un'azione dimostrativa di sensibilizzazione". Una liberazione al fine di agevolare la riproduzione di questi animali, ma perchè la scelta del centro urbano di Cesena?: "E' un'area rinaturalizzata e particolarmente adatta alla vita futura di queste specie ittiche".

Si parla di

Video popolari

CesenaToday è in caricamento