Venerdì, 15 Ottobre 2021

Gilberto Zoffoli rompe col centro-destra e dà vita a "Popolari per Cesena"

“Non ci sono più le ragioni – spiega l'ex esponente di Libera Cesena Gilberto Zoffoli – perchè io possa rimanere all'interno della lista Libera Cesena e del gruppo consigliare. Questa, con me come candidato sindaco, era nata con il contributo del Movimento Romagnolo che fin dalla sua fondazione quattro anni fa, e grazie al suo iniziatore il senatore  Lorenzo Cappelli,  ha instaurato e costruito nel territorio un insieme di relazioni che è sfociato in  Libera Cesena dove erano entrati il Nuovo Centro Destra, Fratelli d'Italia, Forza Italia e il  Partito Repubblicano. Purtroppo da gennaio di quest'anno qualcosa si è rotto. Con il nuovo portavoce Marco Casali è finito il dialogo interno, non c'è stato più confronto, molte decisioni le ho sapute dalla stampa e tutto questo in me ha creato un forte disagio. Ero il candidato sindaco e, credo, mi sarebbe spettato il compito di coordinatore e di moderatore all'interno, invece ci si è sempre più spostati a destra con comportamenti d'imperio e non mi meraviglierei che molto presto  subentrasse la Lega Nord”.

Si parla di

Video popolari

Gilberto Zoffoli rompe col centro-destra e dà vita a "Popolari per Cesena"

CesenaToday è in caricamento